Scontro tra Brad Pitt e Angelina Jolie sulla custodia dei figli: cosa succede?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:16

Sta per arrivare il periodo dell’anno in cui le famiglie si riuniscono e i dissapori si appianano: sarà così anche per Brad Pitt e Angelina Jolie?

Brad Pitt e Angelina Jolie
Brad Pitt e Angelina Jolie

Natale è la festa da sempre dedicata alla famiglia, e spesso anche i genitori divorziati decidono di passare le ultime feste dell’anno insieme.

Ma proprio in questo momento ci sono due star internazionali che si stanno dando battaglia per la custodia dei figli.

Leggi anche–>La nuova fiamma di Brad Pitt: ecco la bellissima modella Nicole

Brad Pitt e Angelina Jolie: chi la spunterà in tribunale

Stiamo parlando di Brad Pitt e Angelina Jolie che sono in pieno scontro legale: quello che fu un legame caratterizzato dall’amore è diventata ora una guerra senza esclusione di colpi con numerosi avvocati a sostenere l’una e l’altra parte.

Da parte sua Brad ha più volte espresso il desiderio di trascorrere più tempo con i figli dopo la separazione, ma l’ex moglie Angelina non sembra d’accordo. Durante le vacanze invernali, quindi, si dovrà capire come verrà divisa la custodia tra padre e madre. L’udienza per deciderlo è fissata per il prossimo novembre.

Leggi anche–>Angelina Jolie confessa perchè ha lasciato Brad Pitt: la verità sull’addio

Pitt e Jolie: i termini dell’accordo dopo il divorzio

Una fonte ben informata ha svelato a “Us Weekly” che l’attore vorrebbe passare almeno una notte sotto lo stesso tetto con i suoi bambini: “Brad vedrà i figli il giorno di Natale, ma spera di poter passare del tempo extra con loro”, scrivono.

Da quanto i due attori hanno divorziato nel 2016 non si erano mai scontrati così duramente. Avevano inizialmente raggiunto un accordo che sembrava definitivo per la custodia di Pax (16), Zahara (15), Shiloh (14) e dei gemelli Knox e Vivienne (12). Nessuna custodia per il figlio maggiore Maddox che ha 19 anni ed è quindi considerato un adulto.

Dopo 4 anni da quell’accordo, Brad però vuole ridefinire i termini dell’accordo e vuole prendersi più tempo da passare con i figli. C’è da chiedersi se il giudice sarà d’accordo a cambiare le carte in tavola o se accoglierà il rifiuto della Jolie di modificare l’accordo.