Svezia, ora consigliato lockdown: evitare trasporti pubblici e incontri con non conviventi

Svezia, ora consigliato lockdown: evitare trasporti pubblici e incontri con non conviventi. 1.870 nuovi positivi in 24 ore

Svezia, ora consigliato lockdown: evitare trasporti pubblici e incontri con non conviventi

La Svezia, unico Paese al mondo sinora mai sottoposto a lockdown, ha registrato un aumento di 1.870 nuovi casi in 24 ore, numero più alto da inizio emergenza. In totale, i casi di positività sono 110.594. Secondo l’Agenzia della salute svedese, in primavera si sono verificati diversi contagi non registrati per la mancanza di tamponi. Il massimo di casi registrati era di 1.698 a fine giugno. In Svezia sono morte per Coronavirus  5.933 persone. Una settimana fa la suddetta Agenzia ha deciso di adottare restrizioni che restano solo raccomandazioni, non leggi.

No a multe, posti di blocco, autocertificazioni né altro. Si chiede di evitare i trasporti pubblici e non incontrare persone non conviventi. “Ogni paese sta operando per il meglio ma nessuno sa quale sia la soluzione migliore”, spiega Lena Hallengren, ministro della Salute svedese.

Leggi anche:—>Mondo islamico contro Francia per vignette Maometto: boicottiamo prodotti francesi

Leggi anche:—>Covid, la strategia norvegese: piccole restrizioni per evitare le drastiche poi

Clicca qui e poi premi la stellina (Segui) per ricevere tantissime novità gratis da MeteoWeek

Ma le foto scattate da agenzie fotografiche mostrano studenti svedesi andare tranquillamente in giro senza mascherina o attendere di salire su un autobus pieno di gente. Infatti, i contagi sono in crescita. Danimarca, Finlandia e Norvegia hanno numeri di casi di Covid totalmente inferiori. I contagi in Svezia sono 5 volte maggiori di quelli della Danimarca e 10 volte quelli di Finlandia e Norvegia tant’è che ora gli altri governi invitano a non recarsi nel Paese. La regione svedese  è ora considerata rossa e la Norvegia ha raccomandato fortemente di evitare viaggi non necessari verso quella zona.