Bollettino coronavirus 28 ottobre: i numeri del terribile contagio che avanza

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:11

Il bollettino del ministero della Salute di oggi 28 ottobre, con gli aggiornamenti riguardanti l’epidemia di Covid-19 in Italia

Il bollettino del ministero della Salute di oggi, 28 ottobre, vede un incremento di contagi con 24.991 nuovi positivi e 205  decessi. I tamponi effettuati sono 198.952

Ogni giorno è un nuovo record assoluto. Sono stati superati i 22mila contagi in 24 ore e per la prima volta il numero degli attuali positivi supera quello dei guariti totali: non era mai accaduto durante la prima ondata. L’attuale obiettivo, come detto dal premier Conte, è quello di preservare la tenuta del sistema sanitario e in Lombardia è già stato dichiarato l’allarme con le ambulanze che fanno da costante sottofondo. Il virus si è diffuso su tutto il territorio nazionale, non solo nelle Regioni più colpite con in testa sempre la Lombardia con dati molto alti. I pazienti ricoverati con sintomi sono 14.981, mentre i malati più gravi in terapia intensiva sono 1.536. Per vedere così tante persone in terapia intensiva bisogna andare indietro al 2 maggio quando eravamo in lockdown.

bollettino covid 28 ottobre

I casi Regione per Regione

Il dato fornito nell’elenco qui sotto, e suddiviso per Regione, è quello dei casi totali (numero di persone trovate positive dall’inizio dell’epidemia: include morti e guariti). La variazione indica il numero dei nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore, mentre la percentuale rappresenta l’incremento rispetto al giorno precedente.

Lombardia 170.526 (+7.558, +4,6%; ieri +5.035)
Emilia-Romagna 50.494** (+1.212, +2,4%; ieri +1.413)
Piemonte 62.445 (+2.827, +4,7%; ieri +2.458)
Veneto 49.135 (+2.143, +4,6%; ieri +1.526)
Marche 12.409 (+351, +2,9%; ieri +380)
Liguria 25.523 (+926, +3,8%; ieri +1.127)
Campania 45.782 (+2.427, +5,6%; ieri +2.761)
Toscana 36.992 (+1.708, +4,8%; ieri +1.823)
Sicilia 19.033 (+708, +3,9%; ieri +860)
Lazio 39.892 (+1.963, +5,2%; ieri +1.993)
Friuli-Venezia Giulia 9.142 (+406, +4,6%; ieri +241)
Abruzzo 9.193 (+434, +4,9%; ieri +345)
Puglia 16.353 (+772, +4,9%; ieri +611)
Umbria 8.273 (+401, +5,1%; ieri +314)
Bolzano 7.187 (+190, +2,7%; ieri +242)
Calabria 4.400 (+196, +4,7%; ieri +234)
Sardegna 8.526 (+362, +4,4%; ieri +174)
Valle d’Aosta 2.803(+77, +2,8%; ieri +57)
Trento 8.353 (+191, +2,3%; ieri +257)
Molise 1.404 (+19, +1,4%; ieri +66)
Basilicata 1.901 (+120, +6,7%; ieri +77)

bollettino covid 28 ottobre


LEGGI ANCHE:


I decessi Regione per Regione

Il dato fornito qui sotto, e suddiviso per Regione, è quello dei morti totali dall’inizio della pandemia. La variazione indica il numero dei nuovi decessi registrati nelle ultime 24 ore.

Lombardia 17.357 (+47; ieri +58)
Emilia-Romagna 4.593 (+14; ieri +15)
Piemonte 4.305 (+19; ieri +13)
Veneto 2.355 (+11; ieri +12)
Marche 1.008 (+2; ieri +2)
Liguria 1.733 (+15; ieri +14)
Campania 624 (+17; ieri +20)
Toscana 1.297 (+7; ieri +15)
Sicilia 459 (+10; ieri +10)
Lazio 1.158 (+19; ieri +23)
Friuli-Venezia Giulia 382 (+4; ieri +1)
Abruzzo 534 (+2; ieri +8)
Puglia 699 (+13; ieri +13)
Umbria 114 (+4; ieri +2)
Bolzano 304 (+4; ieri +1)
Calabria 111 (nessun nuovo decesso; ieri +3)
Sardegna 205 (+6; ieri +7)
Valle d’Aosta 157 (+1; ieri +2)
Trento 432 (+5; ieri +1)
Molise 31 (+2, ieri +1)
Basilicata 47 (+3, ieri nessun nuovo decesso)

*Il dato non corrisponde esattamente alla differenza dei casi totali odierni con quelli del giorno precedente per via di un ricalcolo dell’Emilia-Romagna (vedi nota successiva).

**La Regione Emilia-Romagna comunica che in seguito a verifica sui dati comunicati nei giorni passati sono stati eliminati 3 casi in quanto giudicati non casi COVID-19. Si corregge pertanto il numero totale dei positivi comunicato ieri: n° corretto 49.282.