Cristina Parodi, avete mai visto la sua casa? Ecco dove vive la giornalista

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:30

Cristina Parodi decide di portare i suoi followers nel suo ambiente più intimo e così apre le porte di casa: siete curiosi di vedere il posto in cui vive la giornalista? Eccolo qui. 

Cristina Parodi, giornalista e conduttrice tv – meteoweek

Se il nostro ambiente familiare rispecchia la nostra personalità, questo detto vale anche per la nota giornalista Cristina Parodi che apre le porte di casa ai suoi followers. La Parodi fa un tour nel posto più intimo per lei e la sua famiglia e dimostra come lo stile classico, sobrio e molto elegante, in realtà rispecchia anche il suo modo di fare.

La giornalista Cristina Parodi apre le porte di casa: ecco dove vive

Se siete curiosi di vedere dove vive la nota giornalista e moglie di Giorgio Gori, ecco che Cristina Parodi apre le porte di casa e porta i suoi followers in un tour molto intimo nei suoi posti familiari.

La giornalista nel 1995 ha sposato il politico Giorgio Gori e vivono a Bergamo insieme ai loro tre figli: Benedetta, Alessandro e Angelica.

Cristina Parodi porta i suoi fan nella sua casa, un posto che rispecchia proprio la sua personalità, sobria, elegante e classica. L’appartamento della famiglia Parodi – Gori, che misura circa 500 metri quadri, si trova in un edificio storico, Palazzo Calepio. E’ un loft elegante e storico con  spazi a giardino su Porta Dipinta e anche sulle Mura.

Per tanto nella ristrutturazione, Cristina Parodi ha deciso di non perderne l’identità e di lasciarlo così come appare, ovvero con uno stile classico. Considerando che tutti gli spazi della casa sono molto ampli e anche il soffitto è molto alto, rispetto al normale, nel salone c’è un camino in marmo, suppellettili in argento e specchi con cornici barocche; il divano rosso stile impero con cuscini in raso.

La cucina è tutta in marmo e super accessoriata, la camera da letto mantiene lo stile sobrio con il colore beige che predomina e ovunque si trovano librerie e scaffali con libri. Insomma per la Parodi tutti molto elegante e raffinato.

“Io sono fiera del mio stile riservato” dice la Parodi

Cristina Parodi, sia come giornalista che come conduttrice televisiva, si è sempre distinta per essere molto sobria e educata, mai una parola fuori posto, mai un gesto sgarbato, tanto che molti l’hanno identificata quasi come una ‘maestrina perfetta’.

“Io sono fiera del mio stile un po’ riservato. Ma questo non vuol dire che nella vita non faccia delle cazzate. I miei rapporti sentimentali non sono da perfettina. Si può essere una persona educata, sobria e poi assolutamente passionale. Ormai basta essere appena civili per sembrare il Mulino Bianco. Il livello generale in televisione è che se una non si toglie le mutande è una perfettina” aveva dichiarato qualche tempo fa la stessa Cristina Parodi.

Non solo parole ma anche fatti: la giornalista ha un curriculum d’eccellenza alle spalle. Nel 1992, insieme al direttore Enrico Mentana, Lamberto Sposini e Cesara Buonamici, ha lanciato la testata giornalistica di Canale 5, il Tg5, di cui è stata uno dei volti più amati dal pubblico.

Ha abbandonato il telegiornale nel 1996 per condurre una trasmissione prodotta dalla testata del Tg5, Verissimo, per poi tornare alla conduzione del Tg5 e nel 2012 lascia Mediaset e passa a La7, dove ha collaborato in alcuni progetti con sua sorella Benedetta.

LEGGI ANCHECristina Parodi perde la pazienza e sbotta: “Se non si toglie le mutande…”

LEGGI ANCHECristina Parodi allarga la famiglia: “Arrivata in un momento difficile”

Nella vita ha avuto talento come giornalista, conduttrice e anche come stilista: insomma Cristina Parodi è il prototipo di donna intelligente, elegante e sobria.