In Germania persone a rischio e anziani riceveranno le mascherine FFP2 a prezzi ridotti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:37

Mentre la Germania si prepara a rafforzare le misure di contrasto al Coronavirus, il Governo ha annunciato la distribuzione di mascherine FFP2 a prezzo ridotto per le persone più deboli. 

Proteggere i gruppi e la popolazione più a rischio. Questo è uno degli obiettivi della cancelliera Angela Merkel relativamente al piano di contrasto del Coronavirus. La pandemia continua ad avanzare anche in Germania – ieri registrati 22.609 casi e 251 decessi – nonostante la tenuta del sistema sanitario tedesco sia comunque ottimale rispetto ad altri Paesi. Urge però un nuovo piano d’azione per arginare la curva che sì rallenta, dice Merkel, ma troppo lentamente. Per questo, le persone particolarmente a rischio, come gli anziani, i malati o le persone con patologie preesistenti, riceveranno maschere FFP2 a prezzi ridotti a partire da dicembre. Le persone che rientrano nel target indicato, potranno ricevere 15 mascherine a spese del governo federale in cambio di un piccolo contributo.

Leggi anche:

Il piano Merkel

Intanto, la Germania si prepara a rafforzare drasticamente le misure anti Covid. Sono state proibite le feste private mentre è stato introdotto l’obbligo di mascherine nelle aule, visto che le scuole sono ancora aperte. Proprio in un documento di 10 pagine inviato ai governatori, la Merkel ha introdotto tra i provvedimenti anche l’annuncio della distribuzione di FFP2 a tutte le categorie fragili in cambio di un piccolo contributo. Tutti i Länder dovranno inoltre allestire centri per le vaccinazioni entro il 15 dicembre, così da poter essere attivati in tempi rapidi. Quanto alle uscite nei luoghi pubblici, queste saranno permesse solo ai membri di uno stesso nucleo familiare e a un massimo di due persone di un altro nucleo familiare. Si consiglia però di evitare uscite pubbliche e di avere contatti, oltre che di rimanere nelle proprie abitazioni e isolati in caso di sintomi anche lievi.