Alba Parietti confessa: le “fantasie peccaminose” su Padre Georg

Alba Parietti ha vissuto la sua Uccelli di Rovo confessando le sue fantasie su un affascinante prete, Padre Georg, segretario di Benedetto XVI.

Alba Parietti (Photo by Vittorio Zunino Celotto/Getty Images)

La “cacciatrice di Narcisi” svela la sue fantasie…

La showgirl ha raccontato al settimanale Di Più le sue fantasie sullo storico segretario del Papa Benemerito che seppur peccaminose, come la definite la stessa Alba, non sono certo segrete, visto che ne ha parlato anche nel libro La Cacciatrice di Narcisi. Mai dare ragione agli str…i, in cui parla dei suoi ex. Ecco come la showgirl racconta l’incontro con Padre Georg, le sue sensazioni e la loro successiva conversazione.

Leggi anche —-> Sapete che Alba Parietti ha una cugina famosissima? Chi è la conduttrice

“Confesso: Ho desiderato Padre Georg”

Confesso, ho desiderato un sacerdote: padre Georg…Me lo sono trovato di fronte e la mia testa è stata invasa da fantasie peccaminose… Eravamo nella stessa carrozza in treno e lo fissai tutto il viaggio. Ho sentito salire in me certe sensazioni che mi hanno costretto a voltarmi verso il finestrino…”. Alba fa un parallelo con un celebre sceneggiato Uccelli di Rovo, con Padre Ralph/Richard Chamberlain che intreccia una relazione con la giovane Maggie.

Alba Parietti (Photo by Vittorio Zunino Celotto/Getty Images)

“Gli ho chiesto l’assoluzione ma lui non me l’ha concessa”: ecco perché

Mi sono sentita come se fossi sul set di Uccelli di Rovo… Ma era la realtà, e io, ecco, stavo peccando, quantomeno con il pensiero“. Dopo il viaggio, arrivati in stazione, Padre Georg le fu presentato e lei gli chiese l’assoluzione per i suoi pensieri. “Gli ho detto: ‘Scusi padre, deve assolvermi dai peccati che sto commettendo…’“. E Padre Georg “ha sorriso e mi ha detto che sarebbe stato pronto ad ascoltarmi…Gli ho detto dei miei pensieri peccaminosi, ma non mi ha dato l’assoluzione.  Mi chiese se mi ero pentita. E io non lo ero”

Leggi anche —-> Francesco Oppini com’era e com’è: la trasformazione del figlio di Alba Parietti

Nel suo libro, Alba non ha parlato di tutti i suoi ex: “Ho messo solo i nomi di coloro di cui potevo parlare bene – confessa – Vorrei che il libro mantenesse una sua eleganza. Ma leggendo le storie in molti possono riconoscersi o essere riconosciuti”.

Alba Parietti (Photo by Vittorio Zunino Celotto/Getty Images)