Gue Pequeno e Marracash oggi sono così, ma li avete mai visti 20enni? Diversissimi

Gue Pequeno e Marracash sono senza ombra di dubbio, due esponenti di spicco della scena rap italiana. Hanno creato insieme Santeria l’album pubblicato l’anno scorso a giugno, rimasto per molto tempo in cima alla classifica dei dischi più venduti nel nostro paese. Ma da quando si conoscono? E com’erano quando erano 20enni e semi sconosciuti?

Marracash e Guè Pequeno Meteoweek

La lunga amicizia dei due rap

Quando due artisti molto talentuosi collaborano per lo stesso progetto, il successo è assicurato, ma ancor di più lo è quando il lavoro è accompagnato anche da una bella amicizia, quella che lega da tanti anni Gue Pequeno e Marracash.

Il milanese quarantenne Cosimo Fini, ossia Gue Pequeno e il siciliano Fabio Bartolo Rizzo, di una anno più grande, meglio conosciuto come Marracash, sono legati da un forte rapporto di amicizia che risale alla tarda adolescenza, i complessi anni 90.

L’incontro al Muretto fra Gue Pequeno e Marracash

Appena ventenni i due si sono incontrati e come gli stessi protagonisti hanno raccontato ai microfoni di Hip Hop Tv da quel momento, è stata subito sintonia, con una unica e sola cadenza: quella del rap. La loro amicizia infatti si è fondata proprio su questa comune passione, che alla fine ha portato il successo ad entrambi.

Gue Pequeno e Marracash si sono conosciuti al “Muretto” un punto di ritrovo dell’underground milanese storico ed è qui che avvenne la loro prima conversazione incentrata proprio sulla valutazione di un testo rap scritto dal giovane Marracash.

LEGGI ANCHE ———–>Marracash positivo al Coronavirus: come sta il cantante

Gue Pequeno e Marracash Meteoweek

Il giovane di Nicosia infatti avrebbe sottoposto il suo scritto al giudizio di Guè Pequeno, che all’epoca – diversamente all’autore di ‘King del Rap’ – già rappava e godeva di una piccola notorietà.

Mi stavo avvicinando da pochissimo all’ Hip Hop […] andavo al muretto sperando di conoscere qualcuno. Una sera, mentre ero da quelle parti, c’era lui (Guè Pequeno, ndr), che non conoscevo personalmente ma ho riconosciuto […] Gli ho letto il mio testo.. Ha raccontato Marracash a Hip Hop Tv – e lui mi ha detto: guarda che è una figata. Così poi ci siamo scambiati i numeri di telefono, è stato il primo a passarmi le cassette con le strumentali’

LEGGI ANCHE ———–>Giulia Salemi e il flirt con Marracash: la verità sul rapper

Gue Pequeno e Marracash a 20 anni Meteoweek

Una foto dell’epoca li immortala uno di fianco all’altro e dopo 20 anni, possiamo dire che sono molto cambiati. Che ne pensate?

Clicca qui e poi premi la stellina (Segui) per ricevere tantissime novità gratis da MeteoWeek