I pennelli per il trucco vanno puliti sempre! Ecco perchè è importante farlo

I pennelli per il trucco vanno disinfettanti con cura per eliminare batteri, germi e funghi causa di infezioni, acne o irritazioni.

Set of makeup brushes with items on table

Truccarsi aumenta l’autostima. Ma fatelo nel modo giusto

La microbiologa Aamy- May Pointer ha chiarito nel dettaglio perchè è importante lavare quotidianamente i pennelli che si utilizzano per il trucco. Ecco cosa consiglia la microbiologa. Sapevate che sui pennelli utilizzati per stendere la cipria, ad esempio, possono nascondersi batteri potenzialmente nocivi per la salute e la bellezza della pelle? Primo tra tutti l‘Escgerichia coli. Per questo è estremamente necessario disinfettarlo strumento almeno due volte alla settimana con un prodotto ad azione antibatterica che pulisca in profondità il pennello, e che non si particolarmente aggressivo tale da causare irritazione se a contatto con la pelle.

Basterà prendere tutti i pennelli e lasciarli in ammollo in acqua tiepida, poi passate alla pulizia accurata degli stessi con prodotti mirati, per concludere lasciateli asciugare. E’ importante che siano perfettamente asciutti prima del riutilizzo e che non siano umidi. L’umidità infatti può favorire le proliferazione di batteri. Altro accorgimento necessario: è importantissimo pulire e disinfettare anche i cassetti dove riponete i vostri trucchi! Evitate di lasciarli inoltre in posti umidi.

La pelle va curata con attenzione quotidiane : il trucco deve essere adeguato

Alcune donne commettono l’errore di truccarsi molto nel tentativo di nascondere dei difetti cutanei. Questa strategia viene spesso messa in pratica soprattutto dalle giovanissime, che inesperte cercano di camuffare acne o macchie con prodotti aggressivi che, talvolta non fanno che peggiorare il problema. Come scegliere allora i cosmetici adatti alla propria pelle? semplice: conoscendola. Infatti ognuno ha caratteristiche differenti, e la pelle non fa eccezione. Se avete una pelle ad esempio, particolarmente grassa, vanno assolutamente banditi fondotinta a base oleosa. Se invece si presenta secca e opaca, andrebbero evitate ciprie e trucchi in polvere.

Il vero segreto per avere una pelle uniforme e luminosa, non sta nella ricerca del cosmetico perfetto, ma bensì nella cura quotidiana della pelle. Occorre pulirla, idratarla e purificarla ogni giorno, al mattino e alla sera. Solo dopo aver eseguito questi passaggi si può procedere con la scelta del make up giusto. E’ poi importante mangiare in modo sano ! Prediligete il consumo di cibi che favoriscono l’idratazione costante come ad esemepio frutta e verdura di stagione. Ottimo il pesce, le uova, la carne bianca. Eliminate invece cibi troppo grassi, troppo salati o troppo zucchearti. E’ inoltre necessario bere almeno 8 bicchieri di acqua al giorno, l’acqua che viene ingerita è la prima fonte di idratazione per la nostra pelle. Il sonno poi, dev’essere ristoratore è importante per la bellezza della pelle dormire almeno 7 ore a notte.

LEGGI ANCHE—->Ecco cosa succede se bevi un po’ d’olio d’oliva al mattino

LEGGI ANCHE—->Essere sempre di cattivo umore fa ingrassare! Lo dice la scienza

E’ necessario prendersi cura di pennelli con i quali si applica il trucco. E’ una regola necessaria per avere una pelle sana. Rifletteteci, a cosa serve di fatto, esfoliare, idratare e truccare la pelle se, poi ci passiamo sopra dei pennelli pieni di batteri? Occhio dunque alla pulizia.