Fabrizio Corona, chi è la donna che sposa (secondo le pubblicazioni)

L’ex re dei paparazzi, Fabrizio Corona, è pronto a compiere il grande passo del matrimonio. Una relazione di cui si era già parlato in passato – lo aveva fatto Nina Moric ex di Corona – ma che adesso potrebbe portare uno dei personaggi più discussi del mondo dello spettacolo sulla soglia dell’altare. Ecco chi è la sua compagna.

Fabrizio Corona: ecco chi è la sua compagna

Qualche tempo fa, Nina Moric, in guerra aperta con l’ex compagno Fabrizio Corona per la custodia del loro figlio, il piccolo Carlos, aveva parlato della relazione tra l’ex re dei paparazzi e Lia Del Grosso, amministratrice unica dell’ agenzia di comunicazione milanese Luxury Creative Agency. Tra i due sarebbe sbocciato l’amore anni fa, dopo l’uscita dal carcere di Corona, e Del Grosso lo avrebbe aiutato a reinserirsi, specie nel mondo dello showbiz.

I due erano stati visti insieme la sera del 43esimo compleanno di Fabrizio Corona, ma, tranne in quella occasione, raramente erano stati paparazzati insieme. Il sito Dagospia ha parlato di imminenti nozze: “Pubblicazioni datate 19 novembre 2020, ora ci sono 180 giorni tempo”.

Leggi anche —-> Fabrizio Corona scoppia a piangere da Giletti: “Prego Dio che mi aiuti”

Il successo del libro di Fabrizio Corona

Il libro di Fabrizio Corona, uscito poche settimane fa, dal titolo Come ho inventato l’Italiasta avendo un grandissimo successo.

Un romanzo che racconta, come ha spiegato lo stesso Corona, la storia italiana degli ultimi 40, relativa al mondo dello spettacolo, dal suo personalissimo punto di vista.

Leggi anche —-> Fabrizio Corona, quanto guadagna da Barbara D’Urso? Le cifre da capogiro

Fabrizio Corona diffidato dallo chef Carlo Cracco

Hanno fatto molto discutere le parole di Fabrizio Corona, ospite domenica scorsa de Non è l’Arena, condotto da Massimo Giletti. In studio si parlava del cosiddetto Caso Genovese e, l’ex re dei paparazzi, ha tirato in ballo lo chef stellato, ed ex giudice di MasterChef Italia, Carlo Cracco. Corona ha parlato di una presunta connivenza di Cracco con Genovese, accusato di violenza sessuale, spaccio e sequestro di persona, dal momento che lo chef ha, in una festa diversa da quella sotto la lente di ingrandimento della Procura, preparato un catering.

Parole che hanno scatenato un vero putiferio e la risposta dello chef che, sulla sua pagina Facebook, ha pubblicato la diffida inviata dal suo legale: “Mi trovo costretto a pubblicare la formale diffida già inviata dal mio legale a LA7-Giletti e Corriere dello Sport – Zazzaroni per il vergognoso spettacolo offerto da Non è l’Arena e Fabrizio Corona e le notizie scandalistiche completamente inventate. Ribadisco la mia totale estraneità a tali fatti e procederò senza indugio a sporgere querela e a richiedere i danni contro chiunque continuerà a diffamarmi. Spero solo che, in generale,questo modo di fare informazione cessi al più presto”.