Tu si Que Vales, la battuta choc che ha scatenato una bufera sui social

Bufera a Tu si Que Vales per via di una battuta choc. Il popolo del web non ha gradito e ha sollevato l’indignazione per quanto pronunciato durante il talent show.

Belen Rodriguez – meteoweek

Il comico Dino Paradiso, durante la puntata di Tu si Que Vales ha pronunciato una battuta choc che ha immediatamente scatenato un polverone di scandalo sui social. Scoppia la polemica sulla finalissima del programma e il concorrente è stato preso di mira per una ‘battutaccia a sfondo razzista’, così come dicono dal web.

Tu si Que Vales: una battuta choc solleva il polverone

E’ scandalo per la puntata di sabato, 28 novembre 2020, di Tu si Que Vales con una battuta choc che ha indignato il popolo del web.

Dal web – meteoweek

Sotto la lente di ingrandimento è finita una ‘barzelletta’ detta dal concorrente e comico lucano Dino Paradiso.

Il suo talento e il suo humor piacciono molto ai giudici Rudy Zerbi, Maria De Filippi, Gerry Scotti, Sabrina Ferilli, Teo Mammucari che, divertendosi per ogni suo sketch, lo hanno portato fino alla finale.

Solo che, durante la sua ultima esibizione, la sua barzelletta non è stata affatto gradita dal popolo del web, al punto che sui social si è sollevato il polverone. Cosa ha detto Dino Paradiso per essere additato?

Gli utenti sociali hanno definito la sua barzelletta una “battutaccia a sfondo razzista“. Vediamo il perché.

Dino Paradiso alla gogna del web

Il comico tanto amato dai giudici di Tu si Que Vales, è stato invece additato dal popolo del web: così Dino Paradiso ha pronunciato una battuta che, anziché far ridere, ha indignato i cybernauti.

Dino Paradiso – meteoweek

Qual è la battuta pronunciata da Dino Paradiso? “Ci sono dei bambini piccoli impauriti durante il primo giorno di scuola. Sconosciuti, che vorrebbero stare in ogni dove. La maestra cosa propone? ‘Adesso bambini facciamo un bel disegno’”.

LEGGI ANCHE : Sabrina Ferilli gaffe a Tu Si Que Vales, microfono aperto per sbaglio: “”Ma vaff***”

LEGGI ANCHE : Belen, quanto guadagna la protagonista di Tu Si Que Vales

La barzelletta poco gradita di Dino Paradiso prosegue così: “I miei amici presero i colori, quelli di marca, io avevo una scatola di colori cinesi. Me ne accorsi perché erano tutti gialli. C’era giallo oro, giallo paglierino, giallo oro, già l’ho detto” conclude il comico.

Critiche a pioggia e choc dopo questa barzelletta ritenuta a ‘sfondo razzista’.