Il pusher che spacciava in monopattino: tenta la fuga lanciando il suo mezzo contro i poliziotti

Un pusher ecologico, con la passione per la mobilità sostenibile. Svolgeva i suoi affari per le vie di Torino. Si tratta di un uomo di origine marocchine, irregolare che usava il suo monopattino elettrico per incontrare i clienti.

pusher monopattino torino

LEGGI ANCHE: Ostia, ritrovato cadavere tra gli scogli all’Idroscalo: forse è di una 16enne

Ha attirato l’attenzione degli agenti girovagando per una via pedonale. Ha tentato la fuga a piedi lanciando il monopattino contro i poliziotti per poi infilarsi in uno stabile nel tentativo di far perdere le sue tracce ma è stato raggiunto e bloccato. In tasca aveva 300 euro in contanti e dieci grammi di droga. Nello sgabuzzino del suo appartamento sono stati ritrovati altri cento grammi di hashish.