Gianni Sperti morte del papà, il messaggio strappalacrime: “Spero almeno di averti reso fiero di me”

Un messaggio di addio commovente per il suo amato papà, venuto a mancare qualche giorno fa. Gianni Sperti affida ai suoi social l’annuncio della dipartita di suo padre, con parole piene d’amore e di gratitudine. Eccole.

Il post di Gianni Sperti

Un lungo e commovente post, pubblicato sul suo account Instagram ufficiale, per dire addio al suo amato papà. Il ballerino ed opinionista fisso di Uomini e Donne, condotto da Maria De Filippi su Canale 5, Gianni Sperti, ha fatto commuovere i suoi tantissimi fans. Già lo scorso luglio, Sperti aveva pubblicato un bellissimo post dedicato al suo papà che aveva potuto riabbracciare dopo i mesi di lockdown.  Ad ogni modo il ballerino ha mantenuto una certa riservatezza sulla dipartita del suo caro padre: soltanto questo addio, affidato ai suoi social, da condividere con i suoi tantissimi followers.

Ha scritto Gianni Sperti: “Chiunque abbia avuto il piacere di conoscerti ti ha sicuramente trovato in abiti da lavoro, perché sei stato un uomo instancabile. Hai dedicato la tua vita al lavoro per rendere felici la mamma e noi figli. È ancora vivo nella mia memoria il momento in cui tornavi dal lavoro, noi quattro ti venivamo incontro e tu ci prendevi in braccio”. E ancora: “Arrivavi sempre tardi nel pomeriggio ma noi ti aspettavamo per pranzare tutti insieme, questo ci ha insegnato la mamma. Chiunque ti abbia chiesto un favore ha ricevuto la tua immediata disponibilità perché tu non riuscivi a dire di no. I tuoi insegnamenti non hanno mai avuto bisogno di parole perché bastavano i fatti, era sufficiente guardarti per capire i valori che volevi trasmetterci”. 

Leggi anche —-> Giovanna Ralli: chi è, età, carriera, Alberto Sordi, la vita privata

Un rapporto strettissimo

Parole dolci e pesantissime, che lasciano intendere lo strettissimo rapporto che Gianni Sperti aveva con il suo papà. Tantissimi i messaggi di cordoglio e di vicinanza, dai colleghi di Uomini e Donne ai suoi fans.

Conclude il ballerino: “Sei stato tu a spingermi a continuare a studiare danza per riuscire a realizzare i miei sogni. Tutto ciò che sono oggi lo devo in gran parte a te e alla fiducia che hai riposto in me. In questa foto eri emozionato per me, per la mia rivincita e non per la mia vincita. Non so se riuscirò mai ad essere come te ma spero almeno di averti reso fiero di me. Ciao Papà!”.

Leggi anche —-> Claudia Mori, il retroscena sul rapporto con il marito Adriano: “La sera quando vado a letto….”

Il papà di Gianni Sperti

Gianni Sperti è nato ed è cresciuto a Pulsano, piccolo comune della provincia di Taranto, e qui ha iniziato a muovere i primi passi nel mondo della danza: prima con il rock acrobatico e in seguito con danza moderna e classica.

Nel 1995, giovanissimo, Gianni Sperti insegue il suo sogno trasferendosi a Milano, dove entrerà nel corpo di ballo de La sai l’ultima?, e in seguito in diversi programmi Mediaset. Come ha spesso raccontato il ballerino, il suo papà gli è sempre stato affianco ed ha sempre creduto nelle sue potenzialità.