Sparatoria nell’Alessandrino: due 15enni in condizioni critiche

Sparatoria fra minori in un campo Rom di Sale, nell’Alessandrino: due 15enni ricoverati in pericolo di vita. Un terzo ferito in modo lieve. Sulle dinamiche indagano i carabinieri

sparatoria sale 15enni

Due ragazzi minorenni sono rimasti feriti in modo grave dopo una sparatoria avvenuta nella notte a Sala, in provincia di Alessandria. Stando alle prime ricostruzioni, entrambi i ragazzi sarebbero di etnia Rom e residenti nel campo nomadi di via Circonvallazione esterna. Entrambi sarebbero in pericolo di vita: uno è stato trasportato in ospedale ad Alessandria con mezzi propri, mentre l’altro è stato ricoverato a Novi Ligure.

LEGGI ANCHE: Sparatoria alla vigilia di sangue a Napoli: un morto e un ferito

Sulla sparatoria indagano ora i carabinieri della Compagnia di Tortona e del Reparto operativo del comando di Alessandria. I militari stanno cercando di ricostruire quanto avvenuto e, per il momento, non è escluso nemmeno che siano stati i due 15enni ad aprire il fuoco. Si ipotizza una sparatoria all’interno di una famiglia di giostrai. Al momento l’area dove sarebbero avvenuti i fatti è presidiata da una pattuglia della Polizia locale. Ci sarebbe infine un terzo ferito, in modo lieve.