Ricetta light e veloce | Frittata invernale con porri e zafferano

Pochi ingredienti e una preparazione veloce per dare vita un piatto a base di verdure di stagione, come la frittata ai porri e zafferano in versione light: una ricetta pratica e semplice.

frittata di porri ricetta light veloce
Foto di MariaPolna form PxHere

Per sbrigare la pratica della cena nelle sere invernali, quando magari abbiamo poco tempo da dedicare alla cucina, ecco una ricetta veloce e super facile con cui dare vita a un piatto invernale in versione light. Si tratta di una frittata a cui vengono aggiunti i porri, tipiche verdure della stagione fredda conosciute soprattutto per la loro bontà in zuppe, passate e minestre, e lo zafferano, una spezia davvero caratteristica che regala ai piatti colore e sapore intensi.

LEGGI ANCHE >>> Risotto light ai porri, la ricetta invernale con verdure di stagione

Frittata light con porri e zafferano, la ricetta facile e veloce

frittata ai porri ricetta light veloce
Foto di tookapic da Pixabay

Ingredienti:

  • 4 uova intere
  • 2 porri
  • 1 bustina di zafferano
  • 2 cucchiai di acqua calda
  • Olio extravergine d’oliva
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Preparazione:

  1. Innanzitutto lavate e asciugate bene i porri, poi tagliateli mantenendo la parte centrale, il cuore più tenero dal colore bianco. La parte verde delle estremità, benché sia ricca di vitamine e quindi sia buona per la salute, tenetela da parte magari per preparare una zuppa o una minestra. Non buttate via niente!
  2. A questo punto, selezionate le parti dei porri migliori da cucinare, saltatele in una padella con un filo di olio extravergine d’oliva e fate cuocere fino a che i porri risultino teneri.
  3. Nel frattempo sciogliete la bustina di zafferano in un paio di cucchiai di acqua calda.
  4. Sbattete le 4 uova e aggiungete lo zafferano che avete diluito.
  5. Infine aggiungete i porri al composto di uova e zafferano. Dopodiché regolate di sale e di pepe.
  6. Prendete il composto così ottenuto e fatelo cuocere in forno in una teglia antiaderente per circa 20 minuti a 220° C.