Categorie
cucina

Ricetta light | Quiche con zucca, prosciutto cotto e formaggio fresco

Una torta rustica in versione light ma ricca di sapori e di gusto, in cui la zucca, alimento notoriamente ipocalorico, è protagonista e si accompagna al formaggio fresco e a cubetti di prosciutto cotto magro.

quiche ricetta light zucca
Foto di MariaPolna form PxHere

Un piatto piuttosto veloce, facile ma nutriente, perfetto da preparare nelle sere d’inverno? E’ la quiche salata alla zucca in versione light, che prevede la semplice aggiunta di formaggio fresco cremoso tipo Philadelphia e del prosciutto cotto a cubetti. Un’esplosione di bontà, pronta in pochi minuti in forno.

Tutto quello che serve è un pizzico di fantasia, perché la quiche è un alimento che si gusta praticamente con tutto. Sono tante le varianti che si sposano bene con i più diversi ingredienti, a seconda della disponibilità in casa e delle bontà di stagione.

LEGGI ANCHE >>> Torta salata fai da te con radicchio rosso e taleggio

Quiche light con zucca, prosciutto cotto e formaggio fresco

zucca per quiche light
Foto di Couleur da Pixabay

Ingredienti:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 1/2 zucca
  • Prosciutto cotto fresco a cubetti
  • Formaggio fresco spalmabile tipo Philadelphia
  • 3 uova
  • Formaggio parmigiano reggiano grattugiato
  • Olio extravergine d’oliva
  • 1 rametto di rosmarino oppure 3 foglie di salvia
  • 1 spicchio di aglio
  • 1/2 bicchiere d’acqua
  • sale q.b.

Preparazione:

  1. Innanzitutto pensate alla zucca. Sbucciatela, pulitela all’interno privandola dei semi, lavatela e tagliatela a cubetti. Nel frattempo in una padella  sul fuoco fate scaldare un filo d’olio extravergine d’oliva con uno spicchio di aglio schiacciato e le erbe aromatiche, a scelta tra il rametto di rosmarino e le foglie di salvia.
  2. Mettete i cubetti di zucca nella padella e fate appassire per un paio di minuti a fuoco vivace, dopodiché versate nella padella mezzo bicchiere di acqua, aggiustate di sale e lasciate cuocere la zucca per qualche minuto con il coperchio sopra a fiamma lenta.
  3. Una volta che la zucca si è ammorbidita e cotta, mantenendo però la consistenza a cubetti, rimuovete l’aglio schiacciato e le erbe aromatiche.
  4. Srotolate la pasta sfoglia, mantenendola sopra la carta da forno, su una teglia della stessa forma e un po’ più piccola di dimensione. A parte sbattete le uova con del parmigiano grattugiato e un pizzico di sale.
  5. Nel frattempo accendete il forno per farlo riscaldare. Preparate la quiche disponendo gli ingredienti all’interno della pasta sfoglia già posizionata sulla teglia, partendo dal formaggio fresco spalmabile con cui create uno strato inferiore. Poi versate i cubetti di zucca e qualche cubetto di prosciutto cotto.
  6. A questo punto versate anche le uova sbattute, qualora dovesse servire più parte liquida, potete allungare le uova con un goccio di latte. Sulla superficie della quiche gettate qualche altro cubetto di prosciutto cotto. Con le mani modellate i bordi della pasta sfoglia arrotolandola su se stessa per creare un cornicione.
  7. Infornate la torta salata, fate cuocere per circa 20 minuti a 200° C.