Amici, rivoluzione di Maria De Filippi: il daytime del talent passa su Amazon

Maria De Filippi è sempre pronta a rivoluzionare i suoi programmi e, per questa edizione di Amici, sarebbe pronto un nuovo colpo di scena: il daytime potrebbe passare su Amazon Prime Video.

Maria De Filippi ad Amici

La ventesima edizione di Amici di Maria De Filippi è a metà tra talent e reality show: la necessità di preservare i ragazzi rispettando le regole anti-Covid inserendoli in una casetta controllata da telecamere, ha trasformato il programma che, nei prossimi mesi, potrebbe essere soggetto a nuovi cambiamenti. Non ne verrà intaccato il format, ma pare ci sia una novità in arrivo per il daytime.

Abbandonato Real Time, dove il daytime di Amici è andato in onda fino alla scorsa stagione televisiva, Maria De Filippi è tornata su Mediaset dove, oltre al pomeridiano del sabato, vengono trasmesse anche le strisce quotidiane dividendosi tra Canale 5 e Italia 1. Secondo le indiscrezioni lanciate da Davide Maggio, però, il daytime di Amici potrebbe trasferirsi su Amazon Prime Video.

Maria De Filippi, accordo con Amazon

Lo scorso dicembre, in occasione di una intervista per il Corriere della sera, Maria De Filippi non escludeva la possibilità del trasferimento di Amici su una piattaforma come Amazon.

“Al momento non c’è nulla, ma penso che sarebbe un bene per me, per Amici, per Mediaset. La tv generalista deve imparare a convivere con queste realtà perché si rivolgono a un pubblico diverso – aveva commentato la conduttrice – . Io mi stupisco che i ragazzi guardino i miei programmi perché ormai hanno un modo diverso di fruire la tv”.

Sono convinta che se Amici andasse su Amazon non toglierebbe telespettatori a Mediaset, semmai li aggiungerebbe”, aveva aggiunto in tempi – forse – ancora non sospetti.

E, viste le ultime indiscrezioni, pare proprio che i vertici di Amazon abbiano colto la palla al balzo per stringere un accordo con Maria De Filippi e portare Amici sulla loro piattaforma.

Maria De Filippi, conduttrice Mediaset

Leggi anche–>Amici, Arianna abbandona la scuola e la De Filippi la bacchetta: “Se solo tu…”

Leggi anche–>Amici, parla l’ex insegnante Maura Paparo: “Era un programma diverso”

Amici, la 20esima stagione a metà tra talent e reality

Amici è il talent più longevo della televisione italiana arrivato, quest’anno, alla sua ventesima edizione.

Per Maria De Filippi un altro grande successo e, per certo, il programma che le dà “più soddisfazione”.

“L’anno scorso ad Amici c’era la gara tra squadre, un meccanismo che stimolava la competizione tra i ragazzi che sicuramente appartiene più al serale che al pomeridiano – ha spiegato lei, motivando le novità introdotte quest’anno – . Io stessa mi annoiavo un po’ e ho deciso di cambiare inserendo un meccanismo che si basa sull’individualità dei ragazzi, un meccanismo molto più aderente alla realtà del mercato discografico che coinvolge radio, produttori, registi di videoclip e a breve un direttore di compagnie di danza”.

Nel corso degli anni, Amici si è evoluto e, questa stagione, rappresenta un’assoluta novità perché “ci sono le storie di vita dei ragazzi, si vede tutto quello che prima non era sotto l’occhio delle telecamere”.