Mattino 5, troupe aggredita: la reazione di Federica Panicucci

Nella puntata di Mattino 5 cresce la tensione a causa di un’aggressione alla troupe di Federica Panicucci: la conduttrice ha parlato dell’omicidio di Ilenia Fabbri. Ecco cosa è successo.

Pare esserci un’importante svolta nel giallo di Faenza: per l’omicidio di Ilenia Fabbri la procura ha iscritto il marito nel registro degli indagati con l’accusa di omicidio pluriaggravato.

L’uomo avrebbe avuto dei complici che al momento sono ignoti e sarebbe stato proprio un uomo misterioso, assoldato dall’ex marito ad introdursi in casa della donna nella notte di sabato scorso.

Federica Panicucci a Mattino 5
Federica Panicucci a Mattino 5- Foto tv- Meteoweek

Mattino 5, Federica Panicucci mostra comprensione per la figlia di Ilenia Fabbri

La Panicucci ha mandato in onda a Mattino 5 le immagini dell’incontro tra la figlia della vittima ed un giornalista della trasmissione. Le cose si sarebbero svolte così: ieri la donna si sarebbe recata a casa della madre per portare dei fiori, ma avrebbe intercettato gli inviati ed avrebbe avuto una reazione inaspettata. Le immagini hanno così documentato l’aggressione ai danni degli operatori di Mattino 5.

Leggi anche ->Mattino 5, Federica Panicucci interrompe l’;ospite: “Non si può sentire”

La conduttrice non ha voluto condannare il gesto, ma ha dichiarato in diretta di voler comprendere il punto di vista della figlia di Ilenia Fabbri, una reazione dettata dal momento, un periodo estremamente difficile per la ragazza che si trova a dover fare i conti con il dolore, ma anche con lo stress delle indagini. Comprensibile, dunque, la rabbia di una persona che in questa storia ricopre assolutamente il ruolo di vittima e che si trova a dover scoprire chi ha ucciso sua madre. Così ha commentato Federica: “Una reazione scomposta, un tentativo di aggressione alla troupe di Mattino 5 frutto di tensione nervosa”.

Federica Panicucci a Mattino 5
Federica Panicucci a Mattino 5- Foto tv- Meteoweek

Pomeriggio 5, inviata aggredita: Barbara D’Urso solidale

Secondo gli inquirenti, che sono ogni giorno più vicini alla verità, il killer sarebbe già stato in possesso delle chiavi di casa, dal momento che non c’è nessun segno di effrazione. Ma tutte le persone vicine alla donna sembrano avere alibi intoccabili, cosa che complica ulteriormente la faccenda.

Gli operatori di Mattino 5 non sono stati gli unici aggrediti, anche la troupe di pomeriggio 5 ha subito un’aggressione in diretta sempre per la medesima situazione. Barbara D’Urso ha mostrato ai telespettatori delle immagini che hanno lasciato tutti di stucco. In collegamento da Faenza Cristina Battista ha svelato le ultime novità sul tragico omicidio. La conduttrice ha poi fatto vedere come la ragazza si sia scagliata contro i suoi inviati, spostando la telecamera e accusandoli di aver proferito inesattezze. Anche la D’Urso si è dichiarata vicina al dolore della figlia di Ilaria, ma ha voluto esprimere vicinanza anche per il lavoro dei giornalisti. Ne ha approfittato per lanciare un messaggio alla giovane, invitandola a segnalare qualsiasi inesattezza che riguardi la storia della madre. Queste le parole della D’Urso: “Se volesse rettificare qualcosa noi siamo a disposizione”.

Leggi anche ->Federica Panicucci, avete mai visto la sorella della conduttrice? Chi è Michela

Vedremo nei prossimi giorni quali saranno gli sviluppi di un fatto di cronaca che sta appassionando tutti i telespettatori dei principali programmi televisivi: continua la ricerca di risposte e, soprattutto, di un colpevole.