Tragico incidente sul lavoro: morto operaio precipitato da una impalcatura

Un drammatico incidente avvenuto sul posto di lavoro in provincia di Napoli è costato la vita di un operaio di 54 anni. L’uomo, V.C., stava eseguendo dei lavori sulla parete esterna di un edificio sito in Via De Lauzieres, a Portici, quando è improvvisamente precipitato dall’impalcatura. L’altezza alla quale si trovava è stata fatale e per lui non c’è stato nulla da fare.

LEGGI ANCHE: Disastro a Camogli: frana il cimitero e le bare finiscono in mare [VIDEO]

La vittima era un dipendente di una ditta di Giugliano che si occupa di ristrutturazioni. Da una prima ricostruzione sembra che a cedere sia stata l’impalcatura montata per raggiungere la facciata esterna del palazzo. Sul posto sono giunti gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Portici-Ercolano e il pm della Procura di Napoli.