Tania Cagnotto Mamma bis: è nata Lisa

Tania Cagnotto è diventata mamma per la seconda volta: la campionessa italiana di tuffi ha dato alla luce un’altra femminuccia, Lisa, arrivata nella vita della sportiva dopo la nascita della primogenita Maya.

Tania Cagnotto
Tania Cagnotto- Foto Ig- Meteoweek

Grande gioia per Tania Cagnotto: l’atleta ha accolto insieme al marito Stefano Parolin la gioia di una nuova nascita in famiglia. La piccola Lisa è venuta alla luce venerdì 5 marzo presso l’ospedale S. Maurizio di Bolzano.

Attraverso un post Instagram che la ritrae insieme alla neonata, la Cagnotto ha annunciato la splendida notizia ai suoi follower, condividendo con loro la sua immensa felicità. “Ce l’abbiamo fatta, dopo ben 9 giorni di ritardo la nostra Lisa ha deciso di presentarsi. Benvenuta al mondo piccola mia 05.03.2021”, scrive Tania mostrandosi stanca, ma al culmine della gioia, mentre riposa accanto alla sua bambina.

Tania Cagnotto: la nascita di Lisa e l’addio alle gare di tuffi

Maya, la primogenita di Tania, era invece venuta al mondo nel gennaio 2018. Dopo la nascita della bambina, la donna aveva ripreso l’attività sportiva e agonistica, prendendo parte ai campionati nazionali nella gara di tuffi sincronizzati insieme alla sua storica compagna Francesca Dallapé. Avremmo dovuto vederla in campo anche per le Olimpiadi di Tokyo, ma l’appuntamento più importante che coinvolge il mondo dello sport è stato rinviato a causa della pandemia.

LEGGI ANCHE : Jasmine Carrisi cambio di look da Federico Fashion Style | Cosa ha fatto ai capelli

Così la campionessa di tuffi di Bolzano, che ha vinto tanto in carriera, ha deciso di ritirarsi definitivamente dalla scena sportiva. Dopo aver conquistato due medaglie olimpiche, un oro ai mondiali e venti ori agli europei, ha annunciato il ritiro dalle gare insieme ad una notizia che oggi è diventata una splendida realtà. Nell’estate 2020, Tania aveva detto: “Dopo aver vissuto emozioni indescrivibili nello sport, da oggi una nuova avventura altrettanto emozionante ci attende all’orizzonte”, con un chiaro riferimento alla gravidanza, che si è conclusa con la nascita della piccola Lisa.

Tania Cagnotto
Tania Cagnotto- Foto Ig- Meteoweek

Tania e Stefano Parolin, l’amore nato in vacanza

Tania concentra ora la sua attenzione sulla vita da mamma, eppure c’è chi è pronto a scommettere che la Cagnotto non rinuncerà al suo impegno sportivo: gli italiani che l’hanno seguita in questi anni mentre conquistava podi e medaglie pregiate eseguendo dei tuffi perfetti, sperano che lei continui a coltivare la sua passione magari trasmettendola ai giovani talenti italiani come allenatrice, seguendo la stessa carriera di suo padre, prima tuffatore e poi allenatore.

LEGGI ANCHE ———–>Odi et amo: Achille Lauro sconvolge Famiglia Cristiana portando in scena l’Arte e la Libertà

Per il momento, però, la donna si gode l’arrivo di un nuovo componente della famiglia, la seconda figlia dopo Maya che era stata la prima nata dall’amore tra Tania e Stefano Parolin. I due si sono sposati il 24 settembre 2016 all’isola d’Elba: la loro è stata una cerimonia molto romantica, celebrata in una baia accessibile solo attraverso una barca a vela. L’uomo, nato nel 1983, è di Bolzano proprio come lei, ed è più grande di due anni rispetto a Tania. I due si sono conosciuti proprio sull’isola toscana che hanno scelto come location delle loro nozze: durante una vacanza la Cagnotto si è innamorata di Parolin, che fa il commercialista, e non fa parte del mondo dello sport, né dello spettacolo. Stefano è però un appassionato di vela e fa lo skipper.