Carlo Conti, dietro il matrimonio con Francesca c’è lo zampino di Antonella Clerici: il retroscena

Per anni considerato un “single incallito”, Carlo Conti ha abbandonato questa nomea dopo aver conosciuto la moglie Francesca Vaccaro: dietro le loro nozze, però, si nasconde Antonella Clerici.

Carlo Conti e Francesca Vaccaro

Il prossimo 13 marzo, Carlo Conti compie 60 anni e, alla soglia di questo importante traguardo, tira le somme: tra vita professionale e vita privata, il conduttore ha scelto la seconda preferendo rallentare e rintanarsi in una “dimensione più provinciale” per godere appieno della gioia di essere papà.

Alla base di questa sua nuova scelta di vita c’è il matrimonio con Francesca Vaccaro, celebrato nove anni fa, e la nascita di Matteo, sette anni. “[…]Io desidero tutto quello che ho e ho tutto quello che desidero e voglio godermi sempre di più mio figlio Matteo, che ha sette anni, mia moglie Francesca, la tranquillità economica raggiunta – ha raccontato Carlo Conti al Corriere della sera – . Ho scelto di rallentare già due anni fa: ho lasciato L’eredità e la conduzione quotidiana per vivere più stabilmente a Firenze. Ero pendolare con Roma, ma per crescere Matteo volevo una dimensione più provinciale”.

Carlo Conti e il matrimonio con Francesca Vaccaro

La vita di Carlo Conti è radicalmente cambiata da quando ha conosciuto la moglie, Francesca Vaccaro, l’unica ad essere stata in grado di fargli cambiare idea.

Il conduttore, infatti, era considerato dagli amici Giorgio Panariello e Leonardo Pieraccioni “l’Alberto Sordi dei tre”.

“Single incallito”, Conti non riusciva a condividere la vita con una donna. Almeno fino all’incontro con Francesca che, tuttavia, ha dovuto fare i conti con gli alti e bassi del compagno.

Poco prima delle nozze, infatti, i due si sono separati ma, al rientro da una serata con le amiche, Carlo Conti ha realizzato quale fosse il suo più grande desiderio.

“Una sera, sono rientrato dopo l’ennesima cena con amiche e ho sentito il bisogno di un altro tipo di vita, di focolare domestico – ha rivelato – . Per fortuna, Francesca era ancora pronta a riaccogliermi per la seconda o terza volta”.

La Vaccaro, infatti, ha perdonato Conti e lo ha riaccolto. “L’ha capito dai miei occhi e perché le ho detto: ti voglio sposare”, ha raccontato ancora lui.

Carlo Conti con la moglie Francesca e il figlio

Leggi anche–>Carlo Conti curiosità, sapete che lavoro faceva prima del successo? Insospettabile passato

Leggi anche–>“I medici hanno fermato tutto in tempo” il racconto di Carlo Conti sul Covid

Il retroscena sul matrimonio di Carlo Conti

Artefice delle nozze tra Carlo Conti e Francesca Vaccaro è stata Antonella Clerici, storica amica e collega del conduttore.

Come svelato proprio da quest’ultimo, infatti, è stata lei ad aprirgli gli occhi e a fargli comprendere quanto Francesca potesse essere importante per lui.

Ma, soprattutto, la Clerici gli ha suggerito quale fosse il modo migliore per farsi perdonare da Francesca.

“M’aveva detto: guarda Ciccio, stavolta o vai col brillozzo o non la ribecchi più”, ha raccontato Conti che, seguendo i consigli della Clerici, è riuscito a riconquistare la sua attuale moglie e a convincerla a sposarlo.