Cuscus di Primavera, la ricetta freschissima per un piatto unico e leggero

Il cuscus è un piatto ricco e versatile che può essere preparato con numerosi ingredienti di ogni tipo, a seconda del gusto e delle tradizioni gastronomiche locali. Provate la ricetta per la Primavera con le zucchine e il tonno! Un piatto semplice e veloce, ma unico e gustoso.

cuscus di primavera la ricetta
Foto di lysindamond da Pixabay

Cuscus di Primavera, la ricetta fresca con zucchine e tonno

Ingredienti per 4 persone:

  • 250 gr di cuscus
  • 400 gr di zucchine
  • 300 gr di tonno sott’olio
  • 1 cipolla (piccola)
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione:

  1. Per preparare la ricetta facile e veloce di un bel piatto di cuscus di Primavera con le zucchine e il tonno, iniziate dalle zucchine. Lavatele, spuntatele e tagliatele s cubetti piccoli.
  2. In una pentola capiente riscaldate un filo d’olio extravergine d’oliva insieme alla cipolla tritata finemente. Una volta che la cipolla sarà appassita, aggiungete le zucchine tagliate a cubetti e fatele cuocere a fuoco medio basso.
  3. Nel frattempo portate a bollore 250 ml di acqua, aggiungete il sale e quando l’acqua arriverà a bollore spegnete il fuoco e aggiungete 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva. Ora versate al su interno il cuscus.
  4. A questo punto mescolate i grani del cuscus, copriteli con un coperchio e lasciateli idratare per 5 minuti nell’acqua e olio.
  5. Una volta che il cuscus avrà assorbito il liquido, sgranatelo bene con una forchetta e passate al condimento.
  6. Aggiungete il tonno sott’olio sgocciolato alle zucchine che avevate preparato precedentemente, poi unite anche il cuscus sgranato e amalgamate bene tutti gli ingredienti.
  7. Il cuscus di Primavera con le zucchine e il tonno è pronto per rinfrescare le giornate di questa nuova stagione. A piacere potete servirlo accompagnato con degli odori come delle delle foglioline di basilico fresco, oppure di menta o tutte le spezie che preferite.

LEGGI ANCHE>>> Cheesecake ai lamponi, la ricetta fresca per salutare l’arrivo della primavera