Messaggio elettorale in una bara: «Seppellitemi vivo se non mantengo le promesse» [VIDEO]

Il candidato a rappresentate federale messicano ha deciso di iniziare la sua campagna elettorale in modo singolare: uscendo da una bara.

Carlos Mayorga, candidato al Parlamento

Una campagna elettorale fuori dagli schemi. Nessuno di voi, probabilmente, si è mai trovato davanti ad un messaggio elettorale del genere. Carlos Mayorga, ex pastore evangelico e candidato a rappresentante federale a Ciudad Jua’rez, in Messico, ha deciso di iniziare la sua campagna elettorale così, uscendo da una bara.

LEGGI ANCHE: Denise Pipitone e l’account fake su Instagram. È bufera

Dopo essere uscito dalla bara ha esposto il suo programma elettorale e spiegato il perché di questo gesto. Carlos Mayorga ha voluto in questo modo ricordare tutte le vittime morte a causa del Covid-19 e «per quel milione e mezzo di abitanti che è morto nell’indifferenza della politica». L’ex pastore evangelico è candidato con il Partito de encuentro solidario (PES), una formazione conservatrice di centro-destra. Ai suoi elettori si rivolge così:«Il mio impegno per i cittadini è reale. Tumulatemi vivo se non mantengo le promesse».