Concerto Primo Maggio: ecco i nomi dei primi artisti

Fervono i preparativi per il concertone del Primo Maggio: ecco i primi tre nomi dei cantanti che si esibiranno sul palco e i finalisti del contest per gli artisti emergenti.

Artisti primo maggio
Photo credits: Jacopo M. Raule, Daniele Venturelli – Getty Images

La pandemia da Covid-19, si sa, non ha risparmiato niente e nessuno. Tra i tanti eventi che sono stati annullati o rimandati nel corso dell’ultimo anno, c’è anche uno dei concerti più attesi dagli italiani: quello del Primo Maggio. Chiamato anche “Concertone” per via della sua durata (dal pomeriggio a notte fonda), nel 2020 il festival musicale organizzato annualmente in occasione della Festa del lavoro in piazza San Giovanni in Laterano a Roma, è andato per la prima volta in onda senza la presenza del pubblico.

Lo storico concerto del Primo Maggio

Ma questo non ha fermato la corsa per l’edizione 2021. Nonostante le norme su concerti ed eventi in generale siano ancora stringenti, gli artisti si stanno preparando per lo storico concertone. Nel corso degli anni, infatti, oltre ai tanti cantanti italiani esibitisi sul palco del Primo Maggio, il festival ha anche richiamato protagonisti del panorama musicale internazionale: gli Oasis nel 2002, gli Iron Maiden nel 1993 e gli Editors nel 2017. Si tratta di un momento collettivo particolarmente sentito dal pubblico, che nel 2006 ha raggiunto addirittura il milione di spettatori.

LEGGI ANCHE: Il nuovo album di Vasco Rossi e le date del tour: tutte le novità

Chi si esibirà sul palco

Ma chi saranno gli attori che si esibiranno sul palco del Primo Maggio? I primi nomi sono già stati svelati: Piero Pelù, Extraliscio, Bugo. Gli ultimi due arrivano direttamente dal palco dell’Ariston su cui si sono sfidati per l’edizione 2021 del Festival di Sanremo: Bugo con il brano E invece sì, gli Extraliscio (insieme a Davide Toffolo dei Tre Allegri Ragazzi Morti) con Bianca Luce Nera.

Cosa succede sul web

Sui social network, chiaramente, è già partito il countdown all’immancabile appuntamento promosso da Cgil, Cisl e Uil, prodotto e organizzato da iCompany, che verrà trasmesso in diretta su Rai3 e Rai Radio2 e che vedrà la Cavea dell’Auditorium Parco della Musica di Roma come principale location per le esibizioni dei cantanti. Ma a scatenare maggiormente gli utenti del web sono le scommesse su chi sarà il prossimo vincitore del contest organizzato per i giovani artisti emergenti.

LEGGI ANCHE: “Malifesto”: il nuovo album di Malika Ayane

Gli artisti emergenti

Nervi

Anche quest’anno saranno 3 gli artisti emergenti che avranno la possibilità di esibirsi al concerto del Primo Maggio. La finale dei giovani si svolgerà giovedì 22 aprile e verrà trasmessa alle ore 18.00 in streaming sulla pagina YouTube del Primo Maggio e su 1mnext.primomaggio.net, dallo Spazio Rossellini di Roma (Polo Culturale Multidisciplinare riaperto dopo importanti lavori di ristrutturazione dalla Regione Lazio e ATCL). In questa occasione, 12 giovani artisti si sfideranno con una performance live: Claire Audrin, Marte Brujas, Cargo, Giorgio Moretti, Guasto, Junior V,  Marte Marasco, My Girl Is Retro, Neno, Novaffair e Omär. Vincitori assoluti delle precedenti edizioni del contest sono stati i La Rua (2015), Il Geometra Mangoni (2016), Incomprensibile FC (2017), La Municipàl (2018), I Tristi (2019) e Nervi (2020). Quest’ultimo si esibirà sul palco di Spazio Rossellini, mentre a condurre l’intera finale sarà Erica Mou.