Il Paradiso delle Signore, che fine ha fatto Gaia Messerklinger?

Dopo aver vestito i panni di Nora Vitalia ne Il Paradiso delle Signore, a cosa di è dedicata Gaia Messerklinger? Scopriamolo insieme.

 

 

 

Come spesso accade in produzioni longeve, come nel caso de Il Paradiso delle Signore, alcuni personaggi vanno via per lasciare il posto ad altri. E’ questo il caso di Nora Vitali (Gaia Messerklinger), la cantante che aveva sposato il discografico Sandro Recalcati con cui le cose non sono andate nel verso giusto.

Nora Vitali

Durante la terza stagione de Il Paradiso delle Signore, quello di Gaia era stato uno dei personaggi più apprezzati e a cui i telespettatori si erano più affezionati. Proprio per questo motivo l’attrice è ancora oggi apprezzata dai telespettatori che spesso si chiedono di cosa si sia occupata dopo aver partecipato alla fiction in onda su Rai 1.

La carriera dopo Il paradiso delle Signore

Messerklinger dopo la grande esposizione guadagnata grazie a Il Paradiso delle Signore, ha continuato il proprio percorso da attrice, prendendo parte a diverse produzioni nazionali. In particolare l’attrice è stata impegnata nel quinto e nel sesto episodio de L’Alligatore, miniserie uscita nel 2020 diretta da Daniele Vicari e Emanuele Scaringi. Inoltre Gaia ha anche preso parte al primo episodio de Le Indagini di Lolita Lo Bosco, serie trasmessa su Rai 1 con protagonista Luisa Ranieri che ha ottenuto ottimi risultati in termini di ascolti. Nel 2019 Gaia è stata scelta come protagonista al fianco di Giovanni Anzaldo di Amore Cane, cortometraggio diretto dal giovane regista Jordi Penner.

LEGGI ANCHE—>Il Paradiso delle Signore, parla Giusy Buscemi: “Un progetto televisivo che mi ha portato fortuna”

Il percorso di Gaia

L’amore e la passione di Gaia per la recitazione sono indubbiamente anche il frutto dell’influenza positiva ricevuta in famiglia. Infatti la madre dell’attrice si occupa della gestione della compagnia teatrale Rufus, di cui Messerklinger è entrata a far parte fin da giovanissima prendendo parte a diversi spettacoli teatrali per ragazzi e teatro di strada. La carriera lavorativa di Gaia è iniziata all’età di soli 17 anni nel mondo della moda per poi proseguire nella recitazione ottenendo i primi ruoli in fiction come Zodiaco, Il bene e il male, Nebbie e Delitti.