Francia, presunto aggressore di Macron giudicato per direttissima

Oggi sarà giudicato per direttissima il presunto autore dell’aggressione al presidente francese Emmanuel Macron

Aggressione a Macron-Meteoweek.com

Il presunto autore dell’aggressione al presidente della Francia Emmanuel Macron occorso a Tain l’Hermitage, verrà giudicato oggi per direttissima. Il presunto aggressore, Damien Tarel, «comparirà nel corso della mattinata di oggi davanti al Procuratore della Repubblica in vista della direttissima nel pomeriggio», ha detto il procuratore della Repubblica Alex Perrin.

Leggi anche:—>Caso Saman, il fidanzato a “Chi l’ha visto”:«Suo padre mi minaccia da mesi, anche dal Pakistan»

Per quanto concerne il secondo sospetto aggressore sarà richiesta una convocazione per la fine del secondo semestre 2022 affinché risponda delle infrazioni legate alle armi detenute illegalmente rinvenute nel suo appartamento, come spiega il magistrato.