Silvio Berlusconi sta meglio e afferma: «Sono i giudici la mia malattia»

Migliorano le condizioni di salute di Silvio Berlusconi dopo i problemi che ha avuto nell’ultimo periodo e la positività al Covid-19.

Silvio Berlusconi – Meteoweek

Migliorano le condizioni di salute di Silvio Berlusconi. Sembrano essere migliorate le sue condizioni dopo gli ultimi problemi che ha avuto e la positività al Covid-19. Nonostante le difficoltà dell’ultimo periodo, non ha mai smesso di interessarsi alla politica e ne approfitta per colpire i suoi rivali della Sinistra. «Se ne sono resi conto solo ora a Sinistra?» rilancia Berlusconi parlando della loro proposta recente di separare le carriere dei magistrati.

LEGGI ANCHE: Caso Pipitone: Denise è in Francia?Spunta una nuova segnalazione

Il suo rapporto con la giustizia

Silvio Berlusconi ha un rapporto non semplice con la giustizia. Tanti i processi che ha dovuto affrontare e che gli hanno dato non pochi problemi dal punto di vista lavorativo. Esempi sono l’interdizione e il posto in Senato. Oggi si trova a dover fare i conti con il processo Ruby. Un processo che sembra non avere una fine e le cui udienze subiscono continui rimandi proprio a causa dei problemi di salute di Silvio Berlusconi. «Sto meglio, grazie» avrebbe detto l’ex Presidente del Milan. Ed ha poi aggiunto: «Sono i giudici la mia malattia».