Covid e viaggi, Ethiopian Airlines vola con equipaggio del tutto vaccinato

La compagnia aerea ha scelto la politica dell’utilizzo di un equipaggio sicuro. Ethiopian Airlines è la prima compagnia africana.

Riprendono i viaggi e le compagnie di volo si assicurano la sicurezza per i propri passeggeri tramite la vaccinazione completa del proprio equipaggio. Per questo la più grande compagnia aerea in Africa, la Ethiopian Airlines, ha scelto di utilizzare per i propri voli solo membri dell’equipaggio che abbiano completato il ciclo vaccinale.

Siamo lieti di operare voli con equipaggio completamente vaccinato,  un passo significativo nella protezione e sicurezza sanitaria dei nostri dipendenti e clienti“, ha dichiarato Tewolde GebreMariam, Ceo di Ethiopian Airlines. “Siamo incoraggiati dal numero crescente di passeggeri che viaggiano per affari, o per ritrovare parenti e amici, o per turismo supportati dalla fiducia nella vaccinazione in tutto il mondo”.

Dall’inizio della pandemia, siamo rimasti concentrati a lavorare per garantire la sicurezza del nostro personale e dei passeggeri e questa è un’altra testimonianza del nostro continuo impegno – aggiunge il Ceo di Ethiopian Airlines-. Abbiamo acquistato e importato oltre 37.000 vaccini per i nostri dipendenti e le parti interessate“.

LEGGI ANCHE: Indagine Coldiretti/Ixè: 8 italiani su 10 continueranno ad usare la mascherina

Ethiopian ha implementato rigorosamente le misure precauzionali del Covid-19, tra cui il lancio del proprio centro di test e isolamento oltre la digitalizzazione delle sue operazioni. È stata in prima linea nella lotta contro la pandemia, trasportando forniture mediche essenziali e vaccini in tutto il mondo e rimpatriando le persone rimaste bloccate