Ultimi giorni cashback: primo semestre termina il 30 giugno

Ultimi giorni cashback: primo semestre termina il 30 giugno. Tutte le regole 

CashBack-Meteoweek.com

Stanno arrivando i rimborsi del Cashback: a partire da mercoledì 30 giugno si chiude ufficialmente il primo semestre. Dal 1° luglio scatta invece l’accredito dei rimborsi accumulati. Attualmente sono 7,86 milioni i cittadini che hanno eseguito transazioni valide per  726 milioni di transazioni elaborate complessive.  5,9 milioni sono coloro che hanno già raggiunto le credenziali per ottenere il rimborso statale.

Per ottenere il rimborso del 10% delle spese si deve avere eseguito 50 operazioni. Il massimo importo rimborsabile è pari a 150 euro in 6 mesi per ogni acquisto. Si recuperano massimo 15 euro per ogni singola transazione e si arriva a raggiungere il cashback solo con 50 transazioni valide. Se si oltrepassa la soglia massima di rimborso di 150 euro, le transazioni saranno tuttavia conteggiate fino alla scadenza del periodo di riferimento, ma soltanto ai fini della partecipazione al «Super Cashback».

Leggi anche:—>Trovato in cantina cadavere con un coltello conficcato in un occhio

Il numero di transazioni valide effettuate decreta la classifica del Super Cashback. Il cashback si ottiene rientrando tra i primi 100 mila utenti per numero di operazioni che otterranno un maxi rimborso di 1500 euro. Ma per entrare in classifica si devono accumulare oltre 689 transazioni valide.

Dal 1° luglio il Cashback riparte con le stesse norme, ossia rimborso fino a 150 euro per semestre con almeno 50 pagamenti eseguiti in 6 mesi. Per ogni singola transazione il rimborso resta sempre 15 euro.