Allarme Taranto, migranti positivi: contagiati 2 agenti, 10 in quarantena

Due agenti del Reparto Mobile sono risultati positivi al Covid dopo il caos verificatosi negli ultimi giorni nell’hotspot di Taranto.

Hotspot di Taranto – Meteoweek

Preoccupa la situazione nell’hotspot di Taranto dopo il caos scatenato negli ultimi giorni dopo aver appurato la positività di 26 migranti al Covid-19. Sulla vicenda è intervenuto anche Valter Mazzetti, Segretario generale Fsp Polizia.

Contagiati due agenti

«Dopo il pasticcio dei giorni scorsi, quando ben 26 ospiti dell’hotspot a Taranto sono risultati positivi al Covid, uno anche alla variante Delta, arrivano le inevitabili conseguenze» afferma Mazzetti. «Sono positivi già due dei poliziotti impegnati nei servizi presso la struttura di ordine pubblico e controllo del territorio. – continua – Dal momento che alcuni migranti si erano allontanati arbitrariamente». I due agenti contagiati fanno parte del Reparto Mobile e sono stati sottoposti a tutte le cure previste. A questi si aggiungono altri «10 poliziotti messi in quarantena».

LEGGI ANCHE: Assessore leghista Massimo Adriatici spara e uccide un 39enne: arrestato per eccesso di legittima difesa

Sulle attuali condizione dei due agenti contagiati interviene Rocco Caliandro, Segretario provinciale Fsp di Taranto. «Dei due colleghi contagiati, uno è a casa con sintomi evidenti e tutta la squadra con cui lavorava è stata messa in quarantena. L’altro, asintomatico, era stato mandato nel frattempo in servizio a Crotone e quindi ora è in isolamento lì» spiega Caliandro. Lo stesso ha spiegato che si stanno facendo tutti gli accertamenti necessari per capire se si tratta di variante Delta, dato che nell’hotspot vi era un caso.