Alessandro Del Piero crisi con la moglie Sonia: perché si sono lasciati

Quali sono i motivi che hanno causato la crisi tra Alessandro Del Piero e Sonia Amoruso? Ecco tutto quello che c’è da sapere.

La moglie di Alessandro Del Piero

L’ex capitano della Juventus e numero dieci della Nazionale italiana di calcio, Alessandro Del Piero, e sua moglie Sonia Amoruso, hanno attraversato un periodo molto difficile. I due si sono conosciuti ad inizio degli anni 2000, quando Pinturicchio era già uno dei più noti calciatori del mondo, in un negozio di scarpe del centro di Torino, dove Sonia lavorava come commessa. Tra i due fu un vero e proprio colpo di fulmine.

La coppia convolò a nozze in gran segreto nel 2005 ed ha avuto tre figli: Tobias, 14 anni, Dorotea, 12 e Sasha, di 11 anni. Oggi la famiglia Del Piero vive a Los Angeles, dove l’ex calciatore ha avviato diverse attività. Insieme all’attore Patrick Dempsey, di Gray’s Anatomy, ha fondato il team automobilistico Dempsey/Del Piero Racing. Del Piero ha aperto un ristorante di nome N10, dove spesso è possibile beccare i grandi vip dello sport, del cinema e dello spettacolo hollywoodiani.

Leggi anche —–> Il Paradiso delle Signore e l’addio di Achille Ravasi: perchè è andato via, la verità

Problemi di coppia

Anche per la coppia Del Piero – Amoruso, però, ci sono stati momenti molto complicati. Nel 2018, i due, si sono allontanati, tanto che, sulle cronache rosa del tempo, si parlò addirittura di separazione. Come scrisse il settimanale Chi, diretto da Alfonso Signorini, pesanti incomprensioni tra i due sancirono un profondo periodo di crisi.

Leggi anche —–> Terribile lutto per Sharon Stone: nella notte si è spento il nipotino di 11 mesi

Sui social di entrambi, per diverso tempo, non è stato possibile vedere foto insieme. Tutto, però, si è poi risolto per il meglio, e oggi Sonia Amoruso e Alessandro Del Piero sono più uniti che mai. Anzi, la tempesta superata non ha fatto altro che rinforzare il loro bellissimo legame, per la gioia – anche – dei loro tantissimi fans.

Impostazioni privacy