Emma Marrone: il suo primo provino ad Amici | Ricordate com’era? Completamente diversa [VIDEO]

Ormai 11 anni fa usciva vittoriosa dal talent show Amici, ora è una delle cantanti italiane più famose: l’incredibile evoluzione di Emma.

Emma
Photo credits: Vittorio Zunino Celotto – Getty Images

Con l’inizio della 15esima edizione di X Factor, condotta dall’attore Ludovico Tersigni, è tornata a pieno ritmo sotto i riflettori anche la regina del programma: Emma. Unica donna al banco dei giudici, lo scorso anno è riuscita a portare in finale un concorrente della sua categoria, Blind, e si è fatta portavoce delle istanze del mondo femminile in un appassionato monologo che ha conquistato milioni di telespettatori. “Siamo aspirazione, bisogno, determinazione. Siamo volontà, forza, siamo visione. Siamo conoscenza, competenza, siamo esperienza, sogniamo con ambizione per non essere le prime e per non continuare a essere le ultime” erano alcune delle frasi pronunciate da Emma. Determinata, decisa, forte per lei e per tutte. Ma ricordate com’era al suo esordio in televisione? 

Il primo provino di Emma ad Amici

25 anni, la voce rotta dall’emozione e un istinto naturale per la musica: così Emma Marrone si presentava nel 2009 ai provini di Amici. Non sapeva che sarebbe stata proprio lei a uscire vincitrice da quel talent show e a diventare in poco tempo una delle voci femminili di riferimento nel panorama musicale italiano. La partecipazione al programma di Maria De Filippi segna per Emma l’inizio di un percorso di successo, che si apre fin da subito con un triplo disco di platino per il suo primo EP Oltre.

La partecipazione a Sanremo

Un anno dopo la vittoria ad Amici, Emma partecipa al Festival di Sanremo in coppia con i Modà: il loro brano, Arriverà, si classifica secondo alla serata finale, mentre raggiunge la prima posizione della Top Singoli. Ma Emma non si accontenta di essere la numero due: l’anno successivo ritorna come concorrente alla kermesse e conquista il primo posto con Non è l’inferno

Emma vince Sanremo
Photo credits: Daniele Venturelli – Getty Images

Una vita di successi

Canzone dopo canzone, Emma riesce a conquistare le classifiche con il suo timbro graffiante e a farsi spazio tra i “grandi” della musica italiana. A testimoniare il suo enorme successo, una sfilza di riconoscimenti: un Venice Music Award, un TRL Award, 3 MTV Awards e 15 Wind Music Awards per citarne alcuni. Lo scorso anno ha inoltre ricevuto l’Onstage Awards come migliore artista femminile e il Diversity Media Awards come personaggio dell’anno. Il 2021, invece, è stato contrassegnato dal SEAT Music Award come Premio Arena per essere stata la prima artista ad aprire la stagione dei live estivi.

LEGGI ANCHE: Emma Marrone: quando la musica è donna | A chi ci vuole fedeli al ruolo di figlie, mogli e madri

Gli ultimi lavori

Tutti questi riconoscimenti non hanno fatto altro che spingerla a fare ancora di più. Il 15 gennaio 2021 è uscito il singolo Pezzo di cuore, realizzato insieme ad Alessandra Amoroso, mentre il 4 giugno dello stesso anno è stata la volta di Che sogno incredibile, singolo inciso insieme al suo mito Loredana Bertè. I due brani hanno anticipato la raccolta Best of Me, uscita il 25 giugno e contenente una selezione dei suoi principali successi in chiave riarrangiata. Come se non bastasse, Emma ha sfruttato la sua posizione di artista famosa per sostenere diverse iniziative di solidarietà, impegno sociale e beneficenza. Un vero esempio di talento e umanità!