Il parlamentare David Amess vittima di terrorismo: ad accoltellarlo estremista islamico

Sir David Amess è stato vittima di terrorismo. Il parlamentare britannico, accoltellato ieri nel corso di un incontro con alcuni elettori in una chiesa nell’Essex, è stato ucciso da un venticinquenne di origini somale, il quale era noto alle forze dell’ordine in quanto inserito nel database del Prevent scheme, il programma che raccoglie informazioni su soggetti considerati a rischio di radicalizzazione. Le sue generalità non sono ancora state rese note.

david amess
Il parlamentare britannico David Amess, accoltellato ieri da un estremista – meteoweek.com

Un attacco terroristico ci sarebbe, in base alle prime informazioni trapelate dalle indagini, dietro alla morte di Sir David Amess. Il parlamentare conservatore britannico è stato ucciso intorno a mezzogiorno di ieri in una chiesa metodista di Leigh-on-Sea, nell’Essex, dove stava incontrando un gruppo di elettori. Un uomo, da quanto emerge dalle testimonianze, è entrato di corsa nella struttura religiosa e lo ha accoltellato. Il sessantanovenne era un politico antiabortista,  sostenitore della Brexit e dei diritti degli animali, che non aveva mai ricoperto ruoli di Governo, ma era apprezzato dai cittadini. “Le prime risultanze dell’indagine hanno rivelato una matrice potenzialmente legata all’estremismo islamico”, ha rivelano la Metropolitan Police all’interno di una nota.

Leggi anche -> In Inghilterra aumentano i contagi, ma il governo non valuta nuove restrizioni

La Polizia, intanto, ha già arrestato il colpevole. Le sue generalità non sono state rese note, ma sembrerebbe che si tratti di un venticinquenne di origini somale residente in Inghilterra. L’uomo, in base a quanto riporta il The Guardian, era noto alle forze dell’ordine in quanto inserito nel database del Prevent scheme, il programma che raccoglie informazioni su soggetti considerati a rischio di radicalizzazione. In base alle prime indiscrezioni il killer avrebbe agito da solo, senza l’aiuto di complici. L’arma utilizzata, un coltello, è stata ritrovata poco lontana dalla scena del delitto. Con quella ha accoltellato senza pietà Sir David Amess, il quale è morto, nonostante l’immediato intervento dei soccorritori, prima di arrivare in ospedale.