Mottarone, rimossi i resti della funivia: il trasporto con un elicottero

Sono stati rimossi, in presenza del procuratore di Verbania Olimpia Bossi, i resti della funivia del Mottarone. Il trasporto della cabina precipitata il 23 maggio 2021, che portò alla scomparsa di 14 persone, è avvenuto con un elicottero.

Il trasporto dei resti della funivia – Meteoweek-

Le operazioni di sgombero e trasporto a valle si sono svolte in pochi minuti grazie ai mezzi utilizzati dal corpo dei vigili del fuoco. Successivamente, i resti, verranno messi in sicurezza in un’area idonea nel tecnoparco di Fondotoce.

Il trasporto dei resti della funivia -Meteoweek-

LEGGI ANCHE > Moglie vaccinata minacciata dal marito No-Vax: denunciato per maltrattamenti

Sarà necessario l’intervento di un secondo elicottero per liberare completamente la zona interessata. Priorità è stata data alla parte superiore della cabinovia, fondamentale per il proseguo delle indagini. Un secondo elicottero rimuoverà le restanti parti.

Il trasporto dei resti della funivia -Meteoweek-