Muore di covid, scritta choc compare sul manifesto funebre: «Era vaccinato con doppia dose»

Il caso sta facendo molto discutere a Napoli, dove è apparso il necrologio. L’agenzia funebre ha dichiarato: “Abbiamo rispettato alla lettera la volontà dei familiari”.

Il necrologio – MeteoWeek

Un uomo di 65 anni, il signor Eduardo, detto Barry White, è morto di Covid. La famiglia ha voluto precisare, sul necrologio, che il defunto era stato vaccinato con doppia dose ma che questo non l’ha comunque salvato dalla malattia.

«È mancato con tutte le 2 dosi di vaccino fatte»

La zona in cui sono stati affissi i manifesti funebri, è quella di piazza Carlo III. «È mancato con tutte le 2 dosi di vaccino fatte», una dichiarazione dall’evidente intento polemico verso il vaccino per il Covid-19.

LEGGI ANCHE > Super Green pass, tra vaccinazioni e lockdown ecco tutte le novità

L’azienda di pompe funebri, la «Gennaro Tammaro» che si è occupata di stampare il manifesto, dopo essersi consultata con i propri avvocati, ha deciso di rispettare la volontà dei parenti. La foto ha fatto chiaramente in un istante il giro della rete e in molte chat no vax.