Auto finisce contro guardrail e si squarcia in due: ragazza incastrata

Grave sinistro stradale a Mesagne (Brindisi), dove una ragazza alla guida di un’auto è finita contro il guardrail 

Auto-Meteoweek.com

Grave sinistro stradale occorso ieri sera a Mesagne (Brindisi). Un’auto, che stava viaggiando lungo la statale 7, guidata da una ragazza, è finita, per cause ancora da appurare, contro un guardrail incastrandosi in esso. Subito sono intervenuti i soccorritori del 118, che hanno portato la ragazza all’ospedale di Brindisi per tutti gli accertamenti del caso.

Sul posto in cui è avvenuto l’incidente sono sopraggiunti gli agenti della polizia locale di Mesagne e hanno proceduto con le indagini. Da una prima ricostruzione, la ragazza da Brindisi si stava dirigendo a Mesagne sulla sua Volkswagen Polo. Arrivata, però, allo svincolo Mesagne est, per motivi in corso di accertamento, ha perso il controllo del mezzo è si è incastrata in un guardrail.

Leggi anche:—>Covid, ipotesi piazze a numero chiuso e vie contingentate: le misure di sicurezza per Natale

La ragazza è quindi rimasta bloccata all’interno della sua auto e gli automobilisti si sono fermati e l’hanno soccorsa in attesa dell’arrivo dei soccorritori del 118.

Leggi anche:—>Lorenzo Damiano, leader no-vax Veneto, ricoverato per Covid in terapia sub-intensiva

In poco tempo sono arrivati i soccorsi, un’ambulanza e le auto di pronto intervento della polizia di Mesagne. I soccorritori hanno provveduto a estrarre la ragazza dalla Volkswagen Polo, e subito l’hanno condotta al nosocomio Perrino di Brindisi.