Il Papa scrive al reporter dello scoop al negozio di dischi: “Mi manca non poter camminare per le strade”

Ascolta l'audio-articolo

Il Papa, dotato come si sa di un forte senso dell’umorismo, dopo lo scoop riguardante la sua visita al negozio di dischi di due giorni fa, ha preso carta e penna e ha scritto a Javier Martines Brocsl direttore di Roma report.

Il Papa al negozio di dischi – MeteoWeek

Il Papa l’altra è andato in un negozio di dischi al Pantheon per benedire i locali dei titolari, suoi vecchi amici. Bergoglio, con sense of humor, ha scritto a Javier Martines Brocsl, direttore di Roma report che è stata una sfortuna “che, dopo aver preso tutte le precauzioni, c’era un giornalista che aspettava una persona alla stazione dei taxi. Non perdere il senso dell’umorismo!“.

LEGGI ANCHE > Caos in casa Amadori, Francesca licenziata dal padre:«Farò causa»

Nella lettera si lascia andare ad una confidenza dichiarando che “quello che mi manca di più è non poter “camminare per le strade, come facevo a Buenos Aires, camminando da una parrocchia all’altra”. Il Papa scherza e ringrazia l’autore del video “per aver realizzato la sua vocazione anche se mette in difficoltà il Papa”.