Uk, altra festa a Downing Street durante lockdown, il giorno prima dei funerali del principe Filippo

Ascolta l'audio-articolo

I dipendenti di Downing Street hanno preso parte a un altro party tenutosi durante il lockdown in Inghilterra, il 16 aprile scorso

Boris Johnson-Getty Images

I dipendenti di Downing Street hanno preso parte a un altro party tenutosi durante il lockdown in Inghilterra, e più precisamente lo scorso 16 aprile, tra alcol e musica. Il party si è tenuto il giorno prima che la regina Elisabetta piangesse sola il decesso del suo principe consorte Filippo, perché il lockdown non consentiva di prendere parte alla funzione religiosa occorsa nella cappella privata al Castello di Windsor.

Leggi anche:—>Bimba di tre anni precipita dal balcone: è in gravissime condizioni

È quanto riportato dal Daily Telegraph, precisando che al party tenutosi a Downing Street hanno preso parte circa 30 persone. Tra loro non c’era il premier inglese Boris Johnson, che si trovava invece nella residenza di campagna a Chequers.

Leggi anche:—>Ucraina, siti di governo sotto attacco informatico con messaggio di minacce

In quel frangente, le norme stabilite consentivano fino a sei persone o due famiglie di incontrarsi fuori, mentre al chiuso le persone potevano vedere solo la propria famiglia o seguire le cosiddette norme della”bolla”.