Corea del Nord, Kim Jong-un: “Solo schiacciante potenza militare previene la guerra imperialista”

Ascolta l'audio-articolo

Dopo il lancio del missile balistico il dittatore nordcoreano rincara la dose coi soliti propositi bellicosi.

E la Corea del Nord torna di nuovo a fare la voce grossa sullo scenario internazionale.

Per il lancio del nuovo missile Kim ha voluto un video in stile hooliwoodiano – Meteoweek

La Corea del Nord è intenzionata a proseguire sula via del riarmo e non smetterà di sviluppare “formidabili capacità di attacco”. Lo ha dichiarato il leader della Corea del Nord Kim Jong-un. Nei giorni scorsi le forze armate nordcoreane avevano lanciato il missile balistico intercontinentale Hwasong-17, potenzialmente capace di raggiungere obiettivi in gran parte del pianeta, inclusi gli Usa. Era del 2017 che la Corea del Nord non faceva test di questo genere.

Kim Jong-un, riferiscono i media ufficiali nordcoreani, ha comunicato che l’arma è stata progettata per mostrare al mondo la potenza atomica della Corea del Nord e disincentivare così qualsiasi velleità bellica da parte degli Stati Uniti.

A detta del leader della Corea del Nord l’unica maniera per evitare una guerra e assicurarsi la sicurezza da “tutte le minacce e i ricatti degli imperialisti” è quella di dotarsi “di formidabili capacità di attacco e di una schiacciante potenza militare che non può essere fermata da nessuno” ha affermato Kim.