Annalisa Lucifero e la figlia Cora sono state ritrovate dopo tre settimane

Ascolta l'audio-articolo

Dopo tre settimane di annunci e ricerche, Annalisa Lucifero e la figlia Cora di 9 anni sono state ritrovate. 

Di Annalisa Lucifero e di Cora, sua figlia, non si avevano più notizie da metà Marzo quando sono scomparse da Olgiate Molgora, in provincia di Lecco.

Da sinistra: Annalisa Lucifero e Cora

Stanno bene Annalisa Lucifero e Cora, ritrovate dopo aver fatto perdere le loro tracce da circa tre settimane. Mamma e figlia hanno fatto scalo in Spagna con l’intenzione di volare in un Paese del Centro America. Annalisa avrebbe deciso di scappare perché spaventata dalla possibilità che anche Cora – come gli altri due figli – venisse affidata al suo ex marito. Ora, la Procura indaga per sottrazione di minore.

La fuga

Annalisa avrebbe pianificato tutto. Da tempo seguiva lezioni di spagnolo per imparare questa nuova lingua, poi quel sogno e desiderio di trasferirsi all’estero che più volte ha raccontato ai suoi amici più stretti. Nel frattempo, aveva disdetto l’affitto dell’appartamento in cui viveva e iniziato a togliere tutto quello che negli anni aveva accumulato.

La Procura di Lecco fa sapere che: «Dagli approfondimenti investigativi finora svolti è emerso che la donna e la piccola non sono in pericolo di vita». Annalisa Lucifero «si è allontanata volontariamente con un aereo che ha fatto scalo in Spagna, alla volta di un Paese del Centro America» precisa la Procura che, però, non ha rilasciato ulteriori dettagli.