Che cosa usare al posto dello struccante: niente panico, ecco tutti i rimedi

Nella vita di tutti i giorni, piena di cose e impegni può succedere di tornare a casa e scoprire di non avere più nemmeno una goccia di struccante. Come fare?

sostituire struccante - meteoweek.com

Prima di coricarsi dopo una giornata molto intensa ci si accorge che manca lo struccante per togliere il nostro make up. Attimi di panico, ecco alcuni suggerimenti su come sopperire brillantemente e in modo efficace a questa mancanza scoprendo di poter fare a meno dello struccante.

LEGGI ANCHE: Massaggi: tutti i benefici di una tenera carezza su corpo e mente

Struccarsi in semplicità: come fare

Forse non tutte sanno che ci si può struccare con facilità anche con cose che si possono reperire in casa o che fanno già parte del nostro beauty case. Esistono infatti valide alternative, a volte anche più economiche.

Tutti i consigli per quando non si ha lo struccante

struccante trucchi per sostituirlo - meteoweek.com

Ecco alcuni validi metodi per sostituire lo struccante:

  • latte fai da te all’argilla: sono necessari argilla bianca, olio di mandorle dolci, acqua oligominerale e olio essenziale di violetta.
  • creme: nel vostro beauty case ci sarà una crema. Iniziate inumidendo un dischetto di cotone con acqua calda, prendere una crema per contorno occhi e usatela come se fosse latte detergente, infine sciacquate con acqua calda o tiepida
  • camomilla: prepara la camomilla, aspetta che diventi un po’ tiepida e poi versa il liquido su un dischetto e procedi
  • olio di oliva: è particolarmente efficace, prepara il tutto unendo 1/3 di olio e due gocce di acqua, poi agita per bene. Inoltre l’olio di oliva ha caratteristiche idratanti
  • lavanda e burro di mango: potete creare una sorta di latte detergente. Prendete una bella quantità di burro di mango e poi versate sopra qualche goccia di essenza di lavanda. Mescolate tutto e applicate sul viso.
  • olio di cocco: è indicato per struccare il contorno occhi. Versatelo su un dischetto o mettetelo direttamente sugli occhi
  • stick per le labbra o burro di cacao: mettilo sulle dita, facendo attenzione ad usare una piccola quantità, poi lascialo agire, dopo un po’ di secondi rimuovilo usando un dischetto.
  • shampo per bambini: ideale per rimuovere il mascara. Prendine una piccola quantità e applicalo sulle ciglia. Non usare però uno shampo normale perché potrebbe irritare gli occhi

LEGGI ANCHE:  Allergie di stagione: i migliori rimedi per sconfiggerle

  • aloe vera: bisogna usare 50 ml di olio di jojoba e 30 ml di olio di aloe vera, inoltre occorre tenerlo in frigo, l’olio di jojoba rimuove il make up, mentre l’aloe ha caratteristiche idratanti.