Sequestrata, legata al letto e rapinata dei monili per 10mila euro

È accaduto a Fidene-Serpentara. Tre malviventi hanno agito a volto scoperto e, come riporta la donna, erano nordafricani

Panico in casa di una donna di 69 anni, nel quartiere Fidene Serpentara a Roma. La donna è stata sequestrata e legata al letto nella sua abitazione venerdì sera. Verso le ore 21:30, tre uomini a viso scoperto, che la donna ha detto essere nordafricani, si sono introdotti nella casa della 69enne.

polizia-meteoweek.com

La donna stava riposando ed è stata risvegliata dai tre uomini che l’hanno legata al suo letto. La signora ha detto di non aver notato armi nelle mani dei tre malviventi.

I tre hanno portato via gioielli per un totale di diecimila euro, poi sono fuggiti. La donna è riuscita a liberarsi e a contattare le forze dell’ordine. Ha rifiutato le medicazioni del 118. La polizia indaga su quanto accaduto.