Truffa delle false assicurazioni on line, denunciato un uomo

Ancora una frode nel campo delle assicurazioni. La vittima si è rivolta ai Carabinieri della stazione del paese, che in poco tempo hanno rintracciato il malfattore.

Il truffatore faceva sottoscrivere dei contratti on line e poi pretendeva il denaro. Ma poi non non inviava i contratti stipulati.

È finita con una denuncia in stato di libertà la spiacevole vicenda che ha coinvolto, nelle vesti della vittima, un cittadino di San Polo d’Enza, in provincia di Reggio Emilia. Lo scorso mese di marzo l’uomo ha denunciato una truffa assicurativa ai Carabinieri della stazione locale. Dopo aver concluso una trattativa sul web per la stipula di una polizza assicurativa, l’uomo aveva eseguito tre versamenti a favore del falso venditore.

La somma complessivamente versata ammontava a 1.348 euro, ma l’uomo non ha mai ricevuto il contratto sottoscritto. I Carabinieri perciò hanno fatto partire le indagini e in poco tempo sono riusciti a rintracciare il truffatore delle false assicurazioni. Si tratta di uomo residente in Campania. I militari dell’Arma lo hanno segnalato alla Procura di Reggio Emilia che, al termine delle indagini, ne darà notizia al giudice che potrà così valutarne le reali responsabilità.