Lo show di Berlusconi col Monza: «Se battete Juve o Milan per voi un pullman di tr… » [VIDEO]

Un Berlusconi senza freni scatena le risate durante la cena per gli auguri natalizi del Monza Calcio. Dove si lascia andare a una battuta diventata virale sui social.

Ed è subito SIlvio-show: la gag spopola in rete. Ma non a tutti l’uscita del Cavaliere in versione mattatore ha fatto entusiasmare.

È un Silvio Berlusconi in grande spolvero quello che ha fatto il giro del web per una battuta pronunciata in occasione della cena di Natale con i dirigenti e i calciatori del Monza Calcio. Un’uscita – che tanti giudicano infelice –, con la quale l’ex premier torna a far parlare di sé dopo le esternazioni su Putin e Zelensky, gli appunti sul premier Meloni che avevano segnato una partenza col brivido per il nuovo esecutivo di centrodestra.

Nel video che oggi ha fatto il giro dei social si vede un Cavaliere in gran forma tessere le lodi del nuovo allenatore, il mister Raffaelle Palladino, giunto sulla panchina del Monza dopo l’esonero di Giovanni Stroppa. Il patron del Monza lo definisce «bravo, simpatico, gentile, capace di stimolare i nostri ragazzi». E fin qui nulla di diverso da quanto ogni presidente di una squadra di calcio è solito dire.

Lo show del Cavaliere

Da qui in avanti però il Cav mette il turbo. E inizia lo show davanti alla platea di giocatori e tavoli imbanditi. Perché dopo la premessa Berlusconi aggiunge la battuta che fa scoppiare di risate i presenti: «Io ci ho messo una stimolazione in più, perché ai ragazzi che sono venuti qui adesso ho detto: “Se vincete con una di queste grandi squadre vi faccio arrivare nello spogliatoio un pullman di tr…”».

Certo non il massimo della finezza la battuta – un tempo la si sarebbe detta “da caserma” – che, neanche a dirlo, ha fatto venire giù la sala. Risate a più non posso tra i presenti e video che rimbalza in rete diventando virale. Grasse risate da parte di tutti alla festa prenatalizia organizzata per lo scambio di auguri tra il Monza Calcio, il club di cui Berlusconi è presidente, e gli sponsor della squadra.

Non c’è traccia però dell’ultima frase cult dell’ex presidente del Milan che ha commentato la serata anche sul suo profilo social, dove ha scritto: «Questo è stato un anno strepitoso, abbiamo fatto il miracolo di andare in Serie A e non ci fermeremo. Trascorriamo queste feste e poi torniamo in campo!».

Impostazioni privacy