Sofia nuova vittima ad Amici 19 | Lorella Boccia costretta ad intervenire

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:16

Amici 19 è iniziato da poche settimane, ma molti ragazzi sono già entrati in crisi. Sofia è la nuova vittima e Lorella Boccia è intervenuta. Ecco cosa è successo.

Sofia nuova vittima ad Amici 19 – meteoweek

Amici 19 è iniziato da poco, ma gli animi degli alunni sono già particolarmente agitati. Le lezioni continuano quotidianamente, con nuove cose da imparare, interrogazioni e momenti di grande preparazione per la puntata di sabato. I ragazzi stanno cercando di prendere il ritmo e di adattarsi nel modo migliore a questo grande cambiamento di vita.

All’interno della scuola di Amici le emozioni vengono vissute in modo molto amplificato. I ragazzi sono molto giovani e devono imparare ad affrontare nel modo migliore il tempo trascorso davanti alle telecamere e il costante confronto con i professori, che li mettono alla prova e li giudicano. Non è facile, ma se ballare o cantare è davvero il loro sogno devono dimostrare a tutti di avere talento e di sapersi impegnare.

Molti alunni nei giorni scorsi sono entrati in crisi. Una di questi è la ballerina Sofia, che ce la sta mettendo davvero tutta per dimostrare il suo talento e tenersi stretto il banco. La ragazza sente di avere tantissimo dentro da poter trasmettere agli altri, ma proprio non ci riesce a causa delle sue insicurezze e della sua grande timidezza.

Sofia – meteoweek

Sofia vittima di Amici 19: la ballerina piange a lezione con Lorella Boccia

La ballerina Sofia, mentre si stava allenando con la professionista Lorella, si è lasciata travolgere dalle sue emozioni e dalle sue insicurezze, sfogandosi con un lungo pianto liberatorio. La ragazza ha spiegato che solitamente è abituata a nascondere le sue emozioni e a mostrarsi sempre forte davanti agli altri. Nella sala di danza, però, qualcosa si è spezzato e non è riuscita a trattenere le lacrime. Lorella Boccia è intervenuta chiedendo alla ballerina per quale motivo non riesce a lasciare andare le sue sensazioni. Lei ha spiegato che è come se le sentisse talmente sue da non riuscire ad esternarle per paura di sentirsi svuotata. Lorella le ha spiegato che questo atteggiamento, oltre a farla stare male, potrebbe anche avere delle conseguenze sul suo modo di ballare.

Lorella Boccia – meteoweek

 

Sofia ascolta i preziosi consigli della Boccia e ha spiegato che ha bisogno di abbattere il muro che ha costruito intorno a lei. La ragazza ha il desiderio di riuscire a trasmettere le sue emozioni al pubblico mentre balla perché, essendo molto timida, è convinta che l’unico modo per farsi conoscere sia proprio attraverso la danza. Lorella Boccia invita la ragazza a riprovare la coreografia cercando di lasciarsi andare di più e di non pensare. Sofia balla e dopo la sua esibizione confessa di essersi sentita molto più leggera e libera, probabilmente perché per la prima volta è riuscita a parlare di ciò che sente e a svuotare la mente prima di danzare.

Leggi anche -> La band Inico nei guai con Rudy Zerbi | Alunni indisciplinati al daytime di Amici 19

Leggi anche -> Javier ha un crollo di nervi | Panico nella scuola di Amici 19

Amici 19: Michelangelo chiede un confronto con Rudy Zerbi

Tra i tanti alunni che sono andati in crisi c’è anche il cantante Michelangelo, un po’ preoccupato per la decisione dell’insegnante Rudy Zerbi di non mandarlo in sfida. Il professore ha deciso di non far rischiare il banco a lui e a Martina per via di una serie di dubbi che vuole togliersi in queste settimane. Il cantante ha spiegato di essere davvero molto timido e che da quando è entrato nella scuola di Amici si è chiuso ancora di più, probabilmente anche per via della tensione, del confronto e delle telecamere a cui non è abituato. Il ragazzo confessa al suo professore di avere davvero un gran bisogno di levare la corazza che ha indossato per non far uscire le sue insicurezze.

Michelangelo – meteoweek

Rudy Zerbi dice che è il momento di darsi da fare, perché sarebbe davvero brutto rischiare di uscire dalla trasmissione senza essere riuscito a trasmettere niente. Michelangelo confessa di sentirsi puro, vero e completamente privo di maschere, ma che deve trovare il modo per far capire agli altri chi è veramente. Dopo il confronto con l’insegnante l’alunno è tornato in sala relax e ha parlato con Martina, nella sua stessa situazione, dicendole che è arrivato il momento di sbloccarsi e di tirare fuori tutte le emozioni.