Trovati due cadaveri in un alloggio di Brugherio: ipotesi overdose

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:07

Ad allertare i mezzi di emergenza sembra sia stata una parente che entrando in casa avrebbe fatto la drammatica scoperta, trovando i cadaveri in camera da letto.

Dramma per ora tinto di giallo a Monza. I corpi senza vita di un uomo di 47 anni e di una donna di 42 sono stati rinvenuti dai carabinieri in un’abitazione a Brugherio, in provincia di Monza, nella tarda serata di ieri. Dai primi accertamenti, i decessi potrebbero verosimilmente essere riconducibili a un’overdose da sostanze stupefacenti. Indagano i carabinieri.
LEGGI ANCHE>>>I guastatori non rovineranno la festa delle sardine a Roma”. Parla Santori

Sul posto sono intervenuti i soccorsi del 118 con ambulanza e automedica e i carabinieri della compagnia di Monza. Purtroppo per la coppia – 47 e 42 anni – non c’era più nulla da fare.

DUE MORTI A BRUGHERIO

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui