Milano, schianto nella notte, 5 ragazzi a terra Un uomo in coma

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:41

Una notte di incidenti, quella tra il 13 e il 14 dicembre a Milano. Grave lo scontro in via Primaticcio, con 6 feriti e una persona in condizioni critiche. Un altro ribaltamento, poi, è avvenuto in via Murat/Montalbino.

Incidente Milano

Grave l’incidente che è avvenuto questa notte, tra venerdì e sabato, in quel di Milano. Lo scontro si è verificato in via Primaticcio e ha visto coinvolte due auto, che si sono schiantate ad alta velocità coinvolgendo dei ragazzi intorno ai 20 anni e un uomo di 42 anni, ora in coma. Un altro scontro, invece, riguarda una vettura guidata da un 46enne, che si è ribaltata in via Montalbino poche ore più tardi.

Leggi qui: Bagherìa, rapinano un portavalori in scooter e scappano col bottino
Guarda anche: Torino, pirata della strada uccide un giovane

La dinamica dell’incidente a via Primaticcio

Ancora sconosciute e tutte da accertare le cause che hanno portato al grave incidente verificatosi, verso l’una di notte, all’incrocio tra via Legioni Romane con via Primaticcio (zona Bande Nere).

Due auto si sono infatti scontrate tra loro a grande velocità, e una delle due ha poi terminato la sua corsa schiantandosi contro un palo della luce. Tra le persone coinvolte, risulterebbero 6 giovani, di età compresa tra i 18 e i 22 anni. Si tratterebbero di due 2 ragazzi e 3 ragazze. Coinvolto nel grave incidente, però, anche un uomo di 42 anni (H.B.S.). Rimasto ferito a causa dei forti traumi provocati dal sinistro, è ora ricoverato in coma all’ospedale e lotta per la vita.

Milano incidente a via Primaticcio

Sul posto sono giunte immediatamente sia l’automedica che l’ambulanza, inviate dalla centrale operativa di Areu tempestivamente allertata dai testimoni. Il personale di soccorso ha subito effettuato tutte le manovre per stabilizzare i feriti, e li ha poi condotti al Policlinico di San Paolo e a quello di San Carlo. Tra questi, un uomo ora in coma, e una ragazza di 19 anni (V.C.) ricoverata in codice rosso, in gravi condizioni. La situazione clinica degli altri giovani, invece, non risulta al momento preoccupante.

Sul posto sono sopraggiunti anche i vigili del fuoco, che hanno liberato i feriti dalle lamiere delle auto e rimesso in sicurezza l’area. La polizia locale sta ora proseguendo con i rilievi necessari, per tentare di capire se il sinistro sia stato provocato da un malore improvviso, una mancata precedenza o per motivi di distrazione da parte di uno dei conducenti.

incidente Milano via Montalbino

Il ribaltamento in via Montalbino

Poche ore dopo l’incidente di via Primaticcio, un altro sinistro si è verificato sempre nella città di Milano. Una Fiat 500, guidata da un uomo di 46 anni, si è infatti ribaltata in via Montalbino (zona Zara) intorno alle tre di questa notte.

A causa delle dinamiche dello schianto, è stata distrutta anche una macchina parcheggiata al lato della strada, una Skoda. Il conducente è stato immediatamente soccorso dal personale medico, e sebbene abbia riportato ferite e contusioni, secondo i primi riscontri non risulterebbe in pericolo di vita. Non è stato necessario per lui il trasporto in ospedale.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui