“È posseduta dal demonio”, duro attacco per l’attivista Greta Thunberg

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:28

“È l’immagine più iconica della morte dell’Occidente”, così un pastore evangelico del Colorado attacca la sedicenne ambientalista, definita dal Time “Persona dell’Anno”.

Il pastore evangelico conservatore del Colorado Kevin Swanson non accetta la decisione del settimanale americano “Time” di aver eletto “Persona dell’Anno” la giovane attivista ambientalista svedese Greta Thunberg. “È l’immagine più iconica della morte dell’Occidente”, afferma il pastore.

“Amici, eccolo – ha detto Swanson durante il sermone del lunedì trasmesso via podcast su Generations Radio – questo à il disfacimento del mondo occidentale. Ecco come appare”. Secondo il religioso, Greta è una “profetessa della nuova era” e in più è anche “psicologicamente disturbata”.

Leggi anche: Caso Gregoretti, per i 5Stelle Salvini deve andare a processo

Leggi anche: Chi è Erika Labbe, la ragazza del dito medio contro Matteo Salvini

Nessun sentimento di solidarietà cristiana per il pastore che anzi afferma: “Il suo viso è contorto in una forma orribile, orribile. Ma in ogni caso, soffre di questi disturbi psichiatrici e immagino che non sia un segreto, se ne è parlato”. Il pastore Swanson non ha dubbi: Greta è una pedina in mano a “spiriti demoniaci” per prendere il controllo del mondo.

La piccola attivista, che si batte per lo sviluppo sostenibile e contro il cambiamento climatico, spaventa i potenti del mondo. Negli ultimi mesi, è stata definita un’idiota da Jeremy Clarkson (conduttore tv), una “ragazzina che dovrebbe imparare a gestire la sua rabbia” da parte del presidente USA Trump e una mocciosa dal presidente brasiliano Bolsonaro.

A sostegno di Greta, invece, il capo di tutta la Chiesa, papa Francesco, qualche mese fa ha incontrato l’attivista svedese e le ha mostrato tutta la sua solidarietà nella battaglia ambientalista. “Vai avanti”, le ha detto Bergoglio per spronare ancora di più la sedicenne.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui