Roma, accesso abusivo a sistemi informatici e corruzione.

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:01

In corso nella capitale una operazione del Nucleo Speciale di Polizia Valutaria della Guardia di Finanza in collaborazione con la Procura della Repubblica. Sei persone ai domicilari.

In corso a Roma una operazione della Guardia di Finanza in coordinamento con la Procura. Accesso abusivo a sistemi informatici e corruzione: questi i reati contestati dal Nucleo Speciale di Polizia Valutaria – su ordinanza del Gip del Tribunale – nei confronti di dodici persone.

Leggi anche ->Maxi operazione della Gdf a Catania: arrestati i vertici di Banca Base

Leggi qui ->‘Ndrangheta, 334 arresti. Maxi operazione dei Carabinieri in corso

Sei arresti domiciliari, quattro sospensioni dal pubblico ufficio e due interdizioni dall’esercizio dell’attività imprenditoriale: al momento sono questi i provvedimenti nei confronti dei dodici indiziati. Alle 12, negli uffici della Procura, è stata convocata una conferenza stampa. Alla presenza del procuratore aggiunto Rodolfo Maria Sabelli saranno forniti maggiori dettagli sull’operazione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui