Stefano Massini fa il suo ingresso ad Amici 19 | Prima lezione di letteratura

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:46

Lo scrittore Stefano Massini è entrato nella scuola di Amici 19 come professore, per far scoprire la letteratura e l’amore per i libri a tutti i ragazzi.

Stefano Massini ad Amici 19 - meteoweek
Stefano Massini ad Amici 19 – meteoweek

Amici 19 è un programma molto seguito, soprattutto dai più giovani. Per questo all’interno della scuola le lezioni devono essere anche di vita e devono dare modo a chi segue la trasmissione di imparare qualcosa che può essere molto utile a prescindere dal talento. Lo spettacolo offerto dai ragazzi grazie al loro talento è davvero straordinario, ma perché non sfruttare il programma per far passare qualche messaggio importante? Lo ha fatto Alessio Sakara qualche giorno fa ed ora è toccato a Stefano Massini, che ha accettato la sfida di Maria De Filippi e si è presentato in aula per parlare di libri.

Ragazzi di Amici 19 - meteoweek
Ragazzi di Amici 19 – meteoweek

Stefano Massini entra ad Amici 19 e parla di libri ai ragazzi

Lo scrittore Stefano Massini parla dei libri in modo davvero sublime. La sua passione per la scrittura e la lettura viene espressa al massimo della sua potenza e si spera che possa contagiare gli allievi della scuola di Amici 19 e anche tutti i ragazzi che seguono la trasmissione televisiva. Lui stesso ha spiegato agli alunni che è entrato a parlare di libri perché vuole che sia una cosa utile per loro, che possono imparare a rifugiarsi dentro pagine e storie che possono salvare.

Stefano Massini ad Amici 19 - meteoweek
Stefano Massini ad Amici 19 – meteoweek

Massini ha raccontato una storia su Kafka, che ha impressionato i ragazzi e ha saputo spiegare alla perfezione per quale motivo una persona decide di scrivere. Ha parlato di questo scrittore che mentre era seduto su una panchina con la fidanzata ha sentito una bambina piangere perché aveva perso la sua bambola. L’uomo ha detto alla bambina di tornare nel pomeriggio ed è corso a casa a scrivere. Dopo qualche ora ha dato alla piccola una lettera scritta dalla sua bambola, che le diceva di non dispiacersi perché stava girando il mondo ed era felice. La bambina ha sorriso, allora lui ha continuato a scrivere lettere e a consegnargliele, per vederla felice. Questo spiega molto bene che la scrittura può salvare una vita e può cambiarla completamente.

Leggi anche -> Stefano Massini raccoglie il guanto di sfida | Il messaggio per Amici 19

Leggi anche -> Maria De Filippi mamma leone difende Amici 19 | Il messaggio a Stefano Massini

La lezione speciale di Stefano Massini per i ragazzi di Amici 19

Massini ha spiegato ai ragazzi che una persona non decide di scrivere libri per fare successo, per sentirsi migliore degli altri o per potersene vantare, ma semplicemente perché vuole trasmettere qualcosa di importante agli altri. Secondo lui chi scrive libri ha una marcia in meno e proprio perché si sente così ha bisogno di scrivere e parlarne attraverso la scrittura. Ha raccontato di Giacomo Leopardi, che andava a Napoli ad abbuffarsi di dolci pur essendo diabetico e che chiedeva di essere lui a poter urlare i numeri del lotto solo per riuscire a sfogarsi. Poi ha parlato di Alessandro Manzoni, che era balbuziente e soffriva di attacchi di panico. A volte le insicurezze aiutano a spronare le persone a fare qualcosa di grande.

Libri Amici 19 - meteoweek
Libri Amici 19 – meteoweek

Stefano Massini ha deciso di parlare agli allievi della scuola di Amici 19 dei libri che hanno salvato la vita a lui, perché pensa che parlare di altro spetta ai docenti universitari. Lui che vede le cose dall’interno sa perfettamente che i libri possono salvare la vita ed è proprio questo il messaggio che ha voluto dare ai ragazzi. Uno dei primi libri che per lui sono stati importanti è stato Eugenio Onegin di Aleksandr Puškin, che ha raccontato a cantanti e ballerini con una passione davvero incredibile.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui