Il M5S contro ex ministro Fioramonti: mancano 70 mila euro nel Movimento

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:02

Il ministro dell’Istruzione dimissionario Lorenzo Fioramonti scatena una serie di illazioni da parte del Movimento 5 Stelle. Si parla di soldi mancanti e di “uscita premeditata”.

m5s contro Fioramonti
L’ex ministro Lorenzo Fioramonti

Non c’è pace all’interno del Movimento 5 Stelle. I grillini già alle prese con il problema dei ‘fuggitivi’, ora deve accusare anche le dimissioni del ministro dell’Istruzione Fioramonti. E non senza polemiche, al contrario, con accuse gravi. Sono diverse le voci contro l’ex ministro , si parla di “uscita plateale per crearsi un personaggio e poi uscire dal M5S”. L’indizio principale sono i soldi del Movimento, un ammanco di circa 70mila euro.

Leggi anche -> La prescrizione spacca ancora la Maggioranza, il Pd vuole la legge Orlando

Il sospetto che fosse tutto organizzato trova conferma proprio dal mancato versamento dei fondi volontari. Secondo il sito tirendiconto.it Fioramonti ha smesso di versare la propria quota esattamente un anno fa, quando aveva iniziato a contestare la linea del leader politico Luigi Di Maio. Tutto premeditato, dunque?

Leggi anche -> Autostrade, Di Maio determinato sulla revoca delle concessioni: Chi sbaglia paga

I vertici del Movimento 5 Stelle si aspettavano questo clamoroso addio. “Operazione studiata a tavolino, mirata a crearsi un personaggio“, dicono i bene informati. E le pesanti accuse lanciate negli ultimi mesi da Fioramonti che hanno spesso messo in difficoltà il governo ne sono la prova: la sugar tax, il muro sul caso Diciotti, sulla Legittima Difesa e in generale l’opposizione a Salvini, sono solo alcuni delle bordate lanciate da Fioramonti.

Lo stesso Fioramonti sembrava annunciarlo nel post su Facebook in cui spiegava le dimissioni: “Il mio impegno per la scuola e per le giovani generazioni non si ferma qui, ma continuerà – ancora più forte – come parlamentare della Repubblica Italiana”.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui